VERONA: mister Remondina, “Restiamo uniti, nulla � perduto”

0
17 views

Al termine di Spal-Verona, il tecnico Gian Marco Remondina ha commentato il pareggio: “Abbiamo provato a vincere in tutti i modi, meritando questo traguardo. Secondo me la squadra ha fatto una grande partita, rispetto a qualche tempo fa siamo in netta crescita mentale e fisica. C�� rammarico, si trattava di un match che era giusto portare a casa. Pagata l�errata gestione di un frangente di gioco”. A ristabilire la parit� una rete in pieno recupero di Meloni, subentrato all�infortunato Valtulina: “Sono episodi, nell�azione specifica Cangi pensava di aver sub�to fallo, lasciandosi quindi andare un p� troppo. Smit ha qualit� nel metter palla proprio sul secondo palo, dove avevamo un giocatore meno alto. Ripartiamo dall�ottima prestazione di ragazzi che volevano centrare i tre punti a tutti i costi. Dobbiamo restare uniti, nulla � perduto”. Duecentosettanta minuti al termine, in testa alla classifica c�� ancora tutto da giocare: “Siamo a pari con le altre, la mazzata � stata dura da assorbire. Non c�� niente di male nel dire che potevamo centrare il successo. Insistiamo tutti assieme, il campo ha dimostrato che l�Hellas c��”.

Fonte: hellasverona.it