VIAREGGIO: prefiltraggio da completare entro il 30 giugno

0
14 views

Tra presente e futuro. Il Viareggio, che al momento ha la testa rivolta al doppio confronto dei playout contro il Cosenza, deve pensare pure ad un domani che potrebbe nascondere non poche insidie. Entro il 30 giugno, infatti, dovranno essere ultimati i lavori relativi all´impianto di prefiltraggio dello stadio “dei Pini”.

Una scadenza da rispettare assolutamente, perch� in caso contrario ci sarebbe il rischio di una mancata iscrizione al prossimo campionato di Prima Divisione, sempre che la squadra di Scienza riesca a superare il Cosenza nella doppia sfida in programma domenica 29 maggio e domenica 5 giugno.

I costi dell´operazione sono calati da 380mila a 220mila, per questo l´assessore allo sport Mario Ratti sta cercando di affrettare i tempi affinch� si possa trovare una soluzione ad una questione spinosa e che si protrae ormai da tempo, considerato che per due anni consecutivi il Viareggio ha ricevuto una deroga al fine di poter disputare le proprie gare casalinghe nello stadio della sua citt�.

Ma quest´anno di salvagenti non ce ne saranno. Ecco perch�, parallelamente alle procedure di completamento del prefiltraggio, la dirigenza si sta cautelando, nel caso dovesse incorrerne la necessit�, di giocare le prime partite del prossimo campionato in un altro stadio di provincia, limitazione prevista dal regolamento. Ed in tal caso l´unico stadio in regola sarebbe il “Porta Elisa” di Lucca.

Fonte: tuttolegapro