Virtus Francavilla-Foggia 1-0 (risultato finale)

Virtus Francavilla e Foggia si sfidano nel match valevole per la 23^ giornata del campionato di Serie C NOW 2023/24

Nel “Friday night” della 23^ giornata del girone C del campionato di Serie C NOW 2023/24, la Virtus Francavilla ospita il Foggia sul manto erboso in sintetico dello stadio “Giovanni Paolo II”.

I padroni di casa occupano la 18^ posizione in classifica a quota 18 punti, conquistati a seguito di 4 successi, 6 pareggi e 12 sconfitte, con 21 gol fatti e 35 incassati. Gli uomini di Occhiuzzi non vincono dal 2-0 al Brindisi dello scorso 26 novembre e negli ultimi 7 turni hanno conquistato solamente 3 punti.
Gli ospiti si trovano quattro gradini più in alto in graduatoria (assieme al Messina), con 25 punti frutto di 6 vittorie, 7 segni “X” e 9 battute di arresto, con differenza rete di -6 che scaturisce dalle 26 reti subite a fronte delle 20 realizzate. Anche il Foggia di Cudini – ritornato allenatore rossonero questa settimana, ma squalificato e quindi sostituito dal preparatore dei portieri Cicioni – vive un momento tutt’altro che esaltante: la vittoria manca dal 23 dicembre (Foggia-Monterosi 2-1), e nelle ultime tre partite sono arrivate altrettante sconfitte, di cui due casalinghe, con ben 9 gol subiti e solamente 3 segnati.

Dirette dal Sig. Andrea Ancora della sezione AIA di Roma 1, ecco le scelte degli allenatori per gli undici iniziali:

Virtus Francavilla: Branduani, Monteagudo, Di Marco, Artistico, Polidori, Molnar, Dutu, Carella, Risolo, Macca, Ingrosso
All.: Occhiuzzi
Foggia: Perina, Rizzo, Martini, Riccardi, Tonin, Millico, Tascone, Vezzoni, Di Noia, Salines, Carillo
All.: Cicioni (Cudini squalificato)

Virtus Francavilla – Foggia 1° tempo

1′ – Inizia il primo tempo di Virtus Francavilla-Foggia!
1′ – Subito occasione per il Foggia con Tonin che tiene palla sulla sinistra, accomoda per Rizzo sul cui cross arriva il colpo di testa di Vezzoni che viene prolungato in angolo da un attento Branduani.
2′ – Primo angolo Foggia: la battuta di Millico viene allontanata.
3′ – Di Marco sulla sinistra accentrandosi verso l’area e apre il piattone destro scoccando un tiro che termina di un soffio oltre il palo alla sinistra di un battuto Perina.
5′ – Primo angolo Virtus Francavilla: il pallone attraversa tutta l’area di rigore senza deviazioni.
11′ – Ammonito Artistico per un intervento falloso ai danni di Di Noia.

16′ – Cross basso di Carella verso Artistico che viene anticipato da Carillo che mette in angolo.
17′ – Secondo angolo Virtus Francavilla: Ingrosso colpisce Martini e il pallone va in rimessa laterale.
17′ – Tiro di Macca dalla traiettoria che sembrava essere interessante ma respinto da Carillo.
20′ – Ammonito Rizzo per un fallo tattico.
22′ – Rasoterra dai 25 metri di Di Noia che attraversa debolmente l’area di rigore e si spegne sul fondo, con Monteagudo che taglia fuori Vezzoni da un possibile intervento.
24′ – Millico propone al centro per Tascone che da fuori area si coordina male e manda il pallone altissimo sulla traversa.
28′ – Gran tiro di Polidori imbeccato da un lancio lungo dalla difesa dopo un buco di Di Noia, ma Perina chiude bene lo specchio all’attaccante locale e salva mettendo in angolo.
29′ – Terzo angolo Virtus Francavilla: Perina prolunga la traiettoria col pugno, poi i calciatori di Occhiuzzi guadagnano un nuovo corner.
29′ – Quarto angolo Virtus Francavilla: altro tiro dalla bandierina conquistato.

30′ – Quinto angolo Virtus Francavilla: sulla battuta di Ingrosso verso Monteagudo, il pallone balla pericolosamente in area, ma Carillo mette in rimessa laterale.
32′ – Lunga rimessa dalla destra di Salines con il pallone che giunge fino a Tonin che calcia ma troppo debolmente per impensierire Branduani.
33′ – Vezzoni accomoda per Tascone che dalla distanza impegna il portiere locale, che si tuffa sulla sua destra per evitare che il pallone termini la sua corsa in rete, con Tonin in ritardo sulla ribattuta che viene spazzata dalla difesa.
34′ – VANTAGGIO VIRTUS FRANCAVILLA. 1-0. Artistico insacca di testa su un cross dalla sinistra di Ingrosso.
37′ – Doppia occasione per il Foggia ma in entrambi i casi la difesa biancazzurra riesce a respingere prima che il pallone possa essere indirizzato verso la porta difesa da Branduani.
38′ – Secondo angolo Foggia: Millico propone al centro dove cadono a terra Tonin e Riccardi, ma senza alcun intervento falloso secondo il direttore di gara.
40′ – Punizione di seconda con Macca che tocca per Polidori la cui conclusione termina non di molto alta.
41′ – Terzo angolo Foggia: Millico calcia troppo alto e il pallone attraversa tutta l’area di rigore senza pericoli.
42′ – Tonin punta l’area di rigore, punta Molnar e cerca poi un mancino ad incrociare dal limite che è però “ciabattato” e il pallone non prende la potenza necessaria per battere Branduani, che blocca senza problemi.
44′ – Millico batte una punizione dalla sinistra e trova una deviazione che impenna la traiettoria che viene però controllata da Branduani.
45′ – Un minuto di recupero.
45’+1 – Di Noia ci prova dal limite col mancino: palla sui cartelloni pubblicitari.
45’+1 – Duplice fischio al “Giovanni Paolo II” con Virtus Francavilla e Foggia che vanno al riposo con i padroni di casa in vantaggio per 1-0, grazie alla rete siglata al 34′ da Artistico.

Virtus Francavilla – Foggia 2° tempo

46′ – Prima sostituzione Foggia: dentro Odjer per Di Noia.
46′ – Inizia il secondo tempo di Virtus Francavilla-Foggia!
49′ – Quarto angolo Foggia: Millico trova i pugni di Branduani, che subisce anche una carica secondo il direttore di gara.
50′ – Si rialza Branduani dopo un messaggio al fianco destro con la borsa del ghiaccio.
55′ – Forcing infruttuoso del Foggia, che non riesce ad arrivare a conclusioni.
59′ – Batti e ribatti in area locale con Tascone che calcia involontariamente la gamba di Monteagudo cercando la conclusione.

60′ – Sostituzione Virtus Francavilla: dentro Garofalo per Macca.
62′ – Cross dalla sinistra di Millico che si spegne direttamente tra le braccia di Branduani.
65′ – Perina blocca un traversone dalla destra di Polidori verso Artistico.
66′ – Rasoterra di Odjer dai 25 metri dalla traiettoria interessante ma deviata in angolo.
67′ – Quinto angolo Foggia: Tascone trova Carillo sul secondo palo ma il difensore colpisce in coordinazione precaria e deposita sul fondo.
67′ – Millico incorna a lato su un cross dalla destra di Vezzoni.
69′ – Infortunio muscolare per Carillo che chiede il cambio toccandosi la coscia sinistra.
70′ – Sostituzione Foggia: dentro Papazov per Carillo.
74′ – Martini imbecca Tonin che cerca un destro forte sul primo palo che viene però respinto di puro istinto in angolo da Branduani.
74′ – Sesto angolo Foggia: azione prolungata che porta ancora Branduani a opporsi a un colpo di testa di Tonin.

75′ – Settimo angolo Foggia: Millico pesca Tascone che mette incredibilmente sul fondo da ottima posizione.
75′ – Sostituzione Virtus Francavilla: dentro De Marino per Carella.
76′ – Cross di Vezzoni che Martini e Millico che si disturbano e il 10 deposita sul fondo.
84′ – Sostituzione Virtus Francavilla: dentro Gasbarro per Ingrosso.
87′ – Ottavo angolo Foggia: Millico vede respinta in rimessa laterale la sua battuta.
88′ – Altro tiro ben indirizzato di Odjer che viene deviato.
89′ – Doppia sostituzione Foggia: dentro Antonacci e Idrissou per Vezzoni e Martini.
90′ – Sei minuti di recupero.
90’+2 – Ammonito Idrissou.
90’+5 – Cross di Tascone per Salines che incorna male, l’azione prosegue e l’ennesimo tiro di Odjer viene respinto in angolo.
90’+6 – Nono angolo Foggia: palla prolungata in rimessa laterale.
90’+7 – Triplice fischio al “Giovanni Paolo II”: il Foggia perde anche contro la Virtus Francavilla per 1-0, con rete decisiva di Artistico al 34′.

Tabellino
Virtus Francavilla – Foggia 1-0
34′ Artistico (VFr)

Virtus Francavilla (3-5-2): Branduani; Dutu, Molnar, Monteagudo; Carella (75′ De Marino), Di Marco, Risolo, Macca (60′ Garofalo), Ingrosso (84′ Gasbarro); Artistico, Polidori
A disp.: Carretta, Lucatelli, Agostinelli, Nicoli, Serio, Vapore, Cardoselli, Fekete, Giovinco
All.: Occhiuzzi
Foggia (4-3-3): Perina; Salines, Riccardi, Carillo (70′ Papazov), Rizzo; Martini (89′ Idrissou), Di Noia (46′ Odjer), Tascone; Millico, Tonin, Vezzoni (88′ Antonacci)
A disp.: Nobile, Castaldi, Pazienza, Agnelli, Fiorini, Rossi, Brancato
All.: Cicioni (Cudini squalificato)

Arbitro: Luigi Catanoso di Reggio Calabria
Assistente 1: Costin Del Santo Spataru di Siena
Assistente 2: Vincenzo Pedone di Reggio Calabria
Quarto Ufficiale: Gabriele Sacchi di Macerata

Ammoniti: 11′ Artistico (VFr), 20′ Rizzo (Fog), 90’+2 Idrissou (Fog)
Espulsi: /