Volpe: “Zeman un maestro, dovremo essere la migliore versione di noi stessi”

0
840 views
Gennaro Volpe, allenatore della Virtus Entella (foto: Ufficio Stampa Virtus Entella)

Giornata di vigilia, sale l’attesa per la sfida play off Foggia-Entella. Prima della partenza della squadra alla volta della Puglia, come di consueto, è Mister Gennaro Volpe a presentare la gara dello Zaccheria.

“I giocatori stanno bene, sono concentrati, c’è la giusta e sana attenzione. Affrontiamo una partita importante, stimolante soprattutto a livello ambientale. Sarà un bel test, una gara in cui si sfidano due squadre forti, cercheremo di vendere cara la pelle fino alla fine”. 

“Come si affronta una squadra come il Foggia? Bisogna correre. Zeman è un allenatore che ha fatto la storia di questo sport e che continua a insegnare calcio, sarà uno stimolo importante affrontarlo. I rossoneri sono una squadra molto propositiva che ha segnato tantissimi gol, dovremo cercare di sfruttare le occasioni che ci verranno concesse”. 

“È una sfida che si giocherà su 180 minuti, dovremo limitare al massimo gli errori ed essere la migliore versione di noi stessi sia all’andata che al ritorno”. 

“Abbiamo il vantaggio di avere quasi tutta la rosa a disposizione, il nostro è un grande gruppo formato da grandi persone, questo mi da l’opportunità di scegliere e di poter cambiare qualche interprete a seconda delle esigenze”. 

Fonte: Ufficio Stampa Virtus Entella