Zeman: “A Foggia tornerei, ma non con il presidente Canonico”

0
542 views
Mister Zeman intervistato dalla RAI nel prepartita (foto: Antonello Forcelli)

Zdenek Zeman e il Foggia rimangono legati, nonostante tutto. Mancato l’accordo per la prosecuzione, il tecnico ha infatti deciso di fare un passo indietro e lasciare i rossoneri. Eppure una porta è ancora aperta, ovviamente qualora ci fossero le giuste condizioni.

L’allenatore, ospite dell’istituto professionale Pacinotti, ne ha parlato a proposito: “Ho allenato ragazzi fantastici e per questo mi dispiace dover lasciare la squadra e una città che mi ha sempre dato tanto sul lato umano. Dispiace perché ero venuto qui anche per migliorare l’immagine di Foggia, spesso bistrattata. Potrei certamente ritornare, non con questa società. Tra me ed il presidente c’è una grossa disparità di vedute sul modo di vedere il calcio, vediamo le cose in modo diverso“, le parole riprese da tuttocalciopuglia.com.

fonte: tuttoc.com