Aggancio del Crotone, è bagarre in zona play-out

0
38 views

Dal possibile match-ball, ad una sconfitta che rimette un pò tutto in discussione. E ´ quanto accaduto al Catanzaro ieri, nel pomeriggio del Tursi, dove la sconfitta per 2-0 (con il Martina che festeggia la permanenza matematica) viene aggravata dalla concomitante vittoria 2-1 dei cuginetti crotonesi. Questi ultimi, fra l´altro prossimi avversari del Foggia, battono 2-1 il Giulianova e sperano ora nel sorpasso proprio ai danni del Catanzaro. Sarebbe l´unica via per i rossoblù di ottenere la promozione diretta, visto il bilancio sfavorevole del Crotone nelle due sfide contro il Catanzaro. Pareggiano Acireale e Viterbese contro due pericolanti (rispettivamente Fermana e Vis Pesaro); ora attendono i play-off ma nel frattempo si contenderanno la sempre preziosa terza posizione. Sconfitta per il Benevento nello scontro diretto a Lanciano; gli effetti dell´ 1-3 in Abruzzo potevano essere anche peggiori per i sanniti, ma la contemporanea sconfitta (sempre per 3-1) della Sambenedettese in quel di Chieti, consente a Molino e soci di conservare la quinta posizione con tre punti di vantaggio sul Lanciano. Il Foggia ieri si è arreso al Teramo (un´altra delusa del campionato), mentre nella sfida fra povere il Taranto vince a L´Aquila. Nulla però preserverà i pugliesi dagli spareggi play-out. E proprio in fondo alla classifica, continua la bagarre a 180 minuti dalla fine del campionato. Sora, Fermana e Vis Pesaro; solo una fra queste tre potrà riuscire a evitare lo lotteria play-out. Ieri i laziali (attualmente sestultimi e virtualmente salvi) subiscono un dannoso e pericoloso kappaò a Paternò. I siciliani, che continuano ad incamerare punti preziosi, danno l´impressione di volersela giocare sino al termine, cercando di ottenere la salvezza anche attraverso gli spareggi. E domenica il Foggia sarà arbitro della lotta più interessante, quella del primo posto. Allo Zaccheria arriva il Crotone. Al Ceravolo, dove si disputerà Catanzaro-Teramo attendono ansiosi notizie…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui