Ban: “Vittoria importante che alza il morale”

Ancora euforico per la splendida rimonta, Zoran Ban, ai nostri taccuini, spiega l´importanza della vittoria di Benevento: “Oltre che per i punti, è stato importante vincere per il morale della squadra -dice il croato- A fine primo tempo, nonostante fossimo sotto di due reti, avevamo ancora grinta, orgoglio e carattere. Non avevamo nulla da perdere e sospinti anche dal nostro pubblico, ci siamo buttati in avanti”. Adesso, però, tutta l´attenzione del gruppo si sposta sul match di domenica, contro la capolista Avellino: “Sicuramente gli irpini meritano rispetto, vengono da tre vittorie consecutive e sono in testa al girone -commenta l´ex pescarese- Ma se noi avessimo la giusta mentalità ed anche un pizzico di fortuna, che ci è mancato nella prime due partite, credo che potremo far un gran match”. L´ultima battuta col centravanti rossonero riguarda gli arrivi di Stroppa e Oliveira: “I giocatori bravi sono sempre benvenuti, specie se fanno la differenza -racconta il 31enne- Inoltre, un pò di concorrenza fa sempre bene, anche se 34 partite sono tante e credo che ci sarà spazio per tutti”.