Bogliacino beffa il Foggia. Samb corsara (0-1) allo Zaccheria

0
23 views

Una rete di Bogliacino all´89 piega il Foggia di Giannini, nel giorno dell´esordio allo “Zaccheria”. E´ la Samb subito a rendersi pericolosa con l´ultimo acquisto Vidallè, che fa da sponda a Tedoldi che dal limite sfiora il palo. Ancora i rossoblù nella metà campo del Foggia, al 25´ Gutierezz si libera bene dai 25 metri ma spara alto. Al 29´ si vede il Foggia: Cichella crossa per Ban che serve di testa Stefani, ma il suo tiro è debole. Tre minuti dopo Da Silva ruba palla ad un difensore avversario, entra in area ma la sua botta viene respinta dalla difesa adriatica. L´ultima azione del primo tempo è di Cigarini che effettua un´insiodisa punizione. La ripresa è meno movimentata, e solo al 70´ il Foggia si rende pericoloso con Cichella, che trova un varco ma tira alle stelle. All´80 la Samb ha una buona opportunità: Bogliacino serve Tedoldi che effettua un tiro al volo, ma Marruocco para senza problemi. All´88 il Foggia divora letteralmente un gol: Da Silva entra in area ospite, supera il portiere Spadavecchia ma spara incredibilmente alto. Gol sbaglito, gol subito. Sull´azione successiva Bogliacino viene servito bene in area rossonera, e solo dinanzi a Marruocco sigla la rete del vantaggio. Il Foggia tenta l´assalto finale ma gli ospiti difendono bene e portano a casa i tre punti. (nella foto l´abbraccio degli ospiti dopo il gol-vittoria)