Califano: “Foggia, attento! Ti batteremo sia domenica che mercoledì”

0
15 views

Ottenuto il pass per la semifinale di coppa Italia alla luce dell’1-1 di Sorrento, il Gallipoli si tuffa nuovamente sul campionato in proiezione del derby contro il Foggia. L’obiettivo di Califano e compagni è quello di tornare alla vittoria, che manca da un mese alla formazione di Auteri.

Gli ultimi risultati hanno allontanato non poco i giallorossi dalla zona playoff, per questo il derby di domenica potrebbe essere l’occasione per cercare di avvicinarsi alla zona nobile della classifica. «Siamo in ripresa -ha commentato il bomber Gianni Califano- e vogliamo tornare al successo. Il Foggia è sicuramente una compagine attrezzata per la vittoria del campionato. Anche noi, però, in casa, possiamo dire la nostra. Vogliamo uscire da questo periodo difficile che abbiamo vissuto in tutto il mese di febbraio».

Il 36enne centravanti, originario di Pagani, è tornato nuovamente a ruggire dopo l’infortunio contro il Martina: «Fare gol è il dovere primario di ogni attaccante, averne realizzati due in tre giorni (contro il Sorrento nella gara di andata di coppa e domenica scorsa a Taranto, ndr) mi ha dato molta fiducia. Sto bene fisicamente e voglio proseguire per il bene della squadra». I rossoneri sono quindi avvisati: «Noi dobbiamo assolutamente vincere -ha concluso determinato l’attaccante-. Se poi segno io oppure qualcun altro, poco importa. Possiamo ancora agganciarci alla zona playoff ed è un traguardo a cui puntiamo molto, così come teniamo a riconfermarci in coppa Italia (il Gallipoli è detentore del trofeo, ndr). Ragion per cui il Foggia, di cui abbiamo grande rispetto, è avvertito sia per domenica che per mercoledì…».
Fonte: Il Meridiano