Coccimiglio: “Peccato, ma il Foggia mi è piaciuto”

0
16 views

Chi s´aspettava un Coccimiglio furioso nel dopo partita di Foggia-Sambenedettese si è sbagliato di grosso. Tranquillo, sereno anche se ovviamente contrariato dal risultato. “Quello che è succeso oggi, nel calcio capita spesso. Mi dispiace per i tifosi che oggi hanno riempito lo stadio. Ora guardiamo avanti perchè il campionato è lungo, lunghissimo anzi”. Ci si addentra nell´ analisi di una partita stregata che ha visto il suo giocattolo, l´U.S. Foggia, avere la peggio. “Non ha paura di dire che questo è il Foggia che voglio, Rischiare fino alla fine alla ricerca dei tre punti. Un punto o zero, a questo punto del campionato, non fa affatto differenza. Ripeto, oggi mi sono complimentato con la squadra. Se andiamo avanti così prevedo un futuro roseo”. Insomma, c´è da aspettare anche per vedere il vero Foggia: “Queste partite mettono in palio sì i tre punti, ma sono ancora dei test per noi. Voglio ricordare che la Sambenedettese ha avuto una sola palla gol e l´ha sfruttata”. In sala stampa si affaccia anche Lillo Catalano che si limita a dire. “A me il Foggia di oggi non è neanche dispiaciuto. Bisogna avere pazienza. Non eravamo dei fenomeni domenica a Reggio e non siamo tutti brocchi oggi che abbiam perso con la Sambenedettese”. (nella foto Coccimiglio in conferenza stampa)