Con il recuperato Angeli, il Perugia è partito verso Foggia

0
37 views

Alle 14 in punto il pullman con a bordo i grifoni ha varcato i cancelli di Pian di Massiano per puntare in direzione di Foggia, sede del big-match di domenica contro la squadra guidata dall´ex grifone Fulvio D´Adderio. In precedenza Marco Cari aveva diretto la consueta seduta di allenamento del venerdì, imperniata sulla tattica, alla quale ha partecipato anche Angeli, resosi, fortunatamente, disponibile per la trasferta pugliese dopo il leggero infortunio. Cari ha portato con sè i diciotto della “rosa” rimasti a disposizione aggregando a loro il giovane attaccante della “Berretti”, Sy e il terzo portiere Lucenti. Domani mattina, nel foggiano, i grifoni metteranno a punto la preparazione all´importante scontro diretto dello “Zaccheria” con la seduta di “rifinitura”, utile a Cari per sciogliere alcuni dubbi, sia sulla formazione sia riguardo al modulo da adottare contro i rossoneri. Per la sostituzione dell´infortunato Rizzo nel ruolo di terzino destro c´è, infatti, un ballottaggio tra Taurino e Ferrini mentre, a centrocampo e in attacco, la scelta degli uomini dipenderà in gran parte dal modulo che il mister vorrà adottare. Prima della partenza Marco Cari ha tenuto la consueta conferenza stampa nella quale ha sottolineato come il Perugia anche a Foggia cercherà, come sua abitudine, il massimo risultato in una partita che il mister non considera fondamentale ma che percepisce che lo possa essere per l´ambiente esterno, sotto il profilo psicologico. Ad arbitrare la partita dello “Zaccheria” è stato designato il sig. Paolo Valeri della sezione di Roma 2 che sarà coadiuvato dai collaboratori Luciano Mariano Spadaccini di Vasto e Roberto Lazzarini di Cremona. Per Valeri sarà la prima direzione in una in trasferta del Perugia mentre, al “Curi”, il fischietto romano ha diretto, in questa stagione, l´incontro con la Samb e, nel campionato scorso, quelli col Pisa e lo stesso Foggia, partite tutte terminate col successo di misura dei biancorossi, 1-0 con marchigiani e toscani, 2-1 con i rossoneri, nell´unico precedente di Valeri con i pugliesi, almeno negli ultimi due campionati.

Fonte:ac-Perugia.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui