Crotone, le interviste a Rhoden e Molina

0
64 views

Uno dei protagonisti di questa stagione � senza dubbio il centrocampista svedese Marcus Rhoden. Il calciatore, reduce dall�esperienza ai Mondiali di Russia 2018 con la selezione Nazionale della Svezia ha preso la parola al termine del terzo allenamento settimanale.
�Abbiamo fatto alcuni allenamenti per preparare al meglio la gara di domenica che ci vedr� affrontare una buona squadra. Noi dovremo fare risultato, sar� una sfida sicuramente importante�.

Una formazione, quella rosanero, che negli ultimi giorni ha cambiato guida tecnica richiamando in panchina Roberto Stellone.
�Mancano tre allenamenti prima della gara e vogliamo arrivare al meglio a questa sfida. Io sono centrocampista e ho giocato in questa posizione anche prima di arrivare in Italia. Mi piace perch� riesco ad andare in gol�.

Ancora una volta per Marcus Rhoden arriva la gioia della convocazione con la Nazionale della Svezia.
�Questa � una bella esperienza per me. Voglio sempre giocare anche in Nazionale. L�ultima gara mi ha visto in campo per novanta minuti, sono molto felice di poter giocare per la mia squadra Nazionale�

E� uno dei nuovi acquisti di questa stagione, elemento duttile e di qualit�. L�esterno offensivo Salvatore Molina ha preso la parola al termine del secondo allenamento settimanale, soffermandosi sulla prossima sfida di campionato allo Stadio �Renzo Barbera� di Palermo.
�Sono giornate di grande lavoro perch� come gi� detto in altre occasioni � attraverso il lavoro che si esce da momenti di crisi di risultati. Purtroppo in questo momento gli episodi non stanno girando a nostro favore. Contro il Brescia seppure in dieci uomini e sotto di una rete abbiamo creato tante occasioni prima per pareggiare la gara e poi anche per effettuare il sorpasso. Sul 1-2 abbiamo dato prova di grande determinazione, atteggiamento tipico di una grande squadra�.

Una condizione fisica ottimale per lメex calciatore dellメAvellino, partito titolare nella sfida contro le rondinelleナ
�In questo mento le mie doti fisiche stanno uscendo fuori, sopratutto alla distanza. Questo � merito del duro lavoro che sta iniziando a dare i suoi frutti�.

Prossimo impegno contro il Palermo, una gara che vedr� il ritorno in panchina per i rosanero di mister Roberto Stellone.
�Ci aspettiamo una gara molto difficile, quelle di Serie B lo sono tutte ma a maggior ragione lo sar� questa in quanto affronteremo una grande squadra ma saremo pronti a questa battaglia�.

fonte: ilrossoblu.it