Da Salerno – Anderson verso Foggia

0
80 views

Cedere i calciatori in esubero ed al contempo provare a rinforzarsi ma con un occhio sempre attento al bilancio. Nel difficile e costoso mercato di riparazione la Salernitana sar� chiamata a colmare il gap qualitativo che la separa dalle prime 6/7 squadre del campionato. Operazione obiettivamente difficile che potrebbe portare anche a qualche addio eccellente. � il caso, ad esempio, di Casasola, uno degli elementi pi� promettenti in rosa. L�argentino classe 95, autore fin qui di 3 reti e 3 assist, � seguito insistentemente dal Verona che offre l�attaccante Ciss�, il prestito del terzino mancino Eguelfi pi� una contropartita in denaro. La societ� granata valuta, atteso che tale operazione le consentirebbe di coprire la casella del terzino sinistro, oltre a rimpinguare il reparto avanzato. Chiaramente Ciss� non � un bomber e non risolverebbe certo il problema del gol in casa granata. Sotto questo aspetto si valuter� con calma sia per non sbagliare la scelta che per attendere eventuali occasioni. Qualche sondaggio con calciatori di spessore, quali Lapadula e Trotta, c�� gi� stato. Pi� probabile sar� l�addio anticipato a D.Anderson ( Foggia) e Di Gennaro che dovrebbe tornare alla Lazio. Sar� addio anche con Palumbo, vicino al Catania, Orlando e Bellomo (Sambenedettese). Non intoccabile Mazzarani, in caso di offerte concrete potrebbe essere ceduto anche Castiglia, autore di una prima parte di stagione assai deludente. Capitolo a parte per Jallow seguito dal Pescara e dal Carpi. La societ� granata non intende privarsi del calciatore nonostante questi non abbia mantenuto le premesse iniziali. Piace Di Somma del Potenza che segue Volpicelli. In attesa di sistemazione i vari Urso, Khadi e Kalombo di ritorno da Piacenza.

fonte: salernogranata.it