D´Adderio a Calciofoggia.it:”Dobbiamo velocizzare la manovra”

0
17 views

Il tecnico D´Adderio, conscio dei pericoli psicologici derivanti da un “testa coda”, ammonisce i suoi sulla difficoltà del match di domenica prossima:”Il Giulianova non è il classico fanalino di coda perchè la classifica non rende merito ai suoi valori. Basta pensare che contro il Teramo hanno rischiato di vincere in dieci, sciupando un´infinità di palle gol. Non verranno qui in vacanza e non ci regaleranno niente”. Il campionato ricomincia dopo una settimana di sosta forzata, un´interruzione nei programmi che potrebbe sconvolgere i piani di D´Adderio. “La pausa è stata deleteria perchè dopo la vittoria in coppa Italia ed il buon risultato di Castellammare vedevo i miei ragazzi convinti e determinati. Non giocare domenica scorsa ci ha un pò deconcentrato e ci ha tolto continuità psicologica”. Riprende il camponato ed il Foggia trova due volti nuovi ed in particolare quello di Fabio Pecchia, ex centrocampista dell´Ascoli:”Pecchia è un ragazzo intelligente, che ha birra non solo nelle gambe, ma anche nella mente. E´ bene che ci siano in campo calciatori in grado di essere allenatori in campo e Pecchia è uno di questi”. Il nuovo Foggia sembra pronto a ritrovare il feeling con la vittoria, ma D´Adderio non si aspetta stravolgimenti tattici:”Non mi aspetto che i ragazzi abbiano assimilato tutti i movimenti in poche settimane ma ad una cosa tengo molto: finire la partita in dieci uomini. Per quel che riguarda l´aspetto tecnico ho insistito molto in settimana sulla velocità della manovra. I miei calciatori, ancor prima di ricevere il pallone, devono sapere dove passarla. Insomma, massimo due tocchi…stop e passaggio”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui