Entella-Pescara 0-0: poche emozioni, a Chiavari finisce a reti bianche

0
30 views

Si conclude sullo 0-0 la sfida tra Entella e Pescara. Partono forte i padroni di casa che hanno una chance con Aramu nel primo minuto ma il biancazzurri prendono le misure e dopo aver avuto una palla non sfruttata al 12′ da Yamga in area, iniziano a prendere il pallino del gioco e al 28′ Brugman su punizione sfiora l�incrocio dei pali. Al 34′ per� � Crimi a impegnare severamente Fiorillo con una conclusione appena dentro l�area deviata in angolo e dall�altra parte al 41′ Yamga in area imbeccato da Brugman conclude in diagonale ma De Santis in scivolata devia in angolo. Nella ripresa Fiorillo subito protagonista al 3′ su una punizione di Aramu quindi Yamga al 10′ in area non controlla un buon pallone a tu per tu con Iacobucci. Al 20′ prosegue il testa a testa tra Aramu e il portiere abruzzese che si oppone al suo tentativo dal limite. Intorno al 37′ un�occasione per parte con una bella girata di La Mantia in area e salvataggio della difesa su Valzania in area. Nei minuti di recupero episodio da moviola con un intervento di La Mantia su Bunino ma l�arbitro lascia giocare.

ENTELLA-PESCARA 0-0

VIRTUS ENTELLA (3-5-2): Iacobucci; Benedetti, Cremonesi, De Santis; Aliji, Crimi, Acampora (dal 40′ st Di Paola), Ardizzone (dal 21′ st Eramo), Belli; La Mantia, Aramu (dal 28′ st De Luca). A disposizione: Paroni, Massolo, Icardi, Gatto, Llullaku, Petrovic, Currarino, Nikic, Brivio. Allenatore: Aglietti

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Perrotta, Campagnaro, Mazzotta; Valzania, Carraro, Brugman; Yamga, Pettinari (dal 34′ st Bunino), Mancuso (dal 15′ st Baez). A disposizione: Savelloni, Crescenzi, Elizalde, Cocco, Fiamozzi, Machin, Gravillon, Capone, Proietti, Coulibaly. Allenatore: Zeman

Reti: nessuna

Ammonizioni: Ardizzone, Perrotta, Acampora, Valzania, Carraro, Brugman

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui