Foggia, scocca l´ora: questa sera esordio in campionato contro l´Andria

0
22 views

Sotto i riflettori di uno Zaccheria che sar� tristemente senza tifo a causa della prima delle quattro giornate a porte chiuse decise dal Giudice Sportivo dopo gli eventi avvenuti nel corso della finale di ritorno dei Play-off Foggia-Pisa, avr� inizio il campionato dei �Satanelli� che ospiteranno l�Andria.

Notevoli i cambiamenti rispetto a 78 giorni fa, con il Foggia che ha cambiato la propria guida tecnica con lメesonero di De Zerbi avvenuto il 14 di agosto e lメarrivo di Stroppa al suo posto.
Non si pu� certo definire tranquillo il precampionato del Foggia a causa della sospensione di entrambi i ritiri: il primo, quello di Rivisondoli, dovuto alle violenti piogge e grandinate che hanno rovinato il campo di allenamento, ed in secundis quello di Norcia, che i rossoneri hanno deciso di salutare dopo l�evento traumatico del sisma che ha colpito il centro Italia, provocando numerose vittime che verranno ricordate prima del fischio iniziale della partita con un minuto di silenzio.
Numerose modifiche anche nella rosa della formazione rossonera, che ha visto lメingresso di giocatori dメesperienza e di categoria superiore, quali Guarna, Empereur, Rubin e Padovan, ma ha anche visto i saluti di pedine importanti quali Gigliotti, Di Chiara e Iemmello, gli ultimi due rientrati alla base al termine del prestito secco annuale.
Mister Stroppa, presentatosi al pubblico foggiano prima in unメintervista rilasciata a Norcia ai microfoni di calciofoggia.it e poi nella mattinata di sabato in conferenza stampa, ha dichiarato di non voler stravolgere quanto di buono fatto dal precedente allenatore, cercando tuttavia di inserire quelli che ritiene i giusti correttivi per poter raggiungere lメobiettivo auspicato.
Difficile da ipotizzare la probabile formazione dei dauni per domani, ma certamente la squadra inizier� questa stagione con il 4-3-3. In porta certa la presenza di Guarna; la difesa a 4 dovrebbe essere composta da Angelo in posizione di terzino destro e completata dai nuovi arrivi Martinelli ed Empereur, che formerebbero la coppia di centrali, ed il terzino sinistro Rubin, favorito su Tito; a centrocampo, complici le assenze per squalifica di capitan Agnelli e Vacca, Coletti potrebbe fungere da mediano, con Agazzi ed uno tra Riverola e Gerbo nei ruoli di mezzali; altro ballottaggio � in attacco, dove pare essere certo di partire titolare il solo Sarno: infatti, per le altre due maglie � ballottaggio a 3 tra Chiric�, Padovan e Letizia, con i primi due che sembrano essere favoriti.

LメAndria si presenta allo Zaccheria dopo aver perso nel primo turno di Coppa Italia contro il Bassano, arrendendosi tuttavia solamente ai calci di rigore. Da segnalare anche la buona prestazione dei biancoazzurri nellメamichevole contro il Bari, organizzata per ricordare le 23 vittime dello scontro ferroviario tra due treni del 12 luglio, terminata 1-1 con pareggio dei モGallettiヤ giunto solamente al 91ᄚ.
Anche i federiciani hanno cambiato allenatore con il ritorno di Giancarlo Favarin che ha sostituito Luca DメAngelo, il cui contratto era scaduto al termine della passata stagione.
Il nuovo tecnico, nel corso della conferenza stampa prepartita, ha dichiarato di aver visto lavorare bene la sua squadra nel corso della fase prestagionale e di essere contento di affrontare subito il Foggia per poter capire realmente le aspettative ed esibire subito al massimo il proprio potenziale.
La probabile formazione degli andriesi vede un 4-2-3-1 con Scilli tra i pali; linea difensiva composta, da destra a sinistra, da Tartaglia, Aya, Allegrini e l�ex Curcio; davanti alla difesa dovrebbero partire titolari Piccinni e Matera; a supporto dell�unica punta Cianci, favorito al nuovo arrivato Fall, spazio al trio composto da Onescu, Mancino e Berardino, con quest�ultimo che � tuttavia in ballottaggio con Minicucci.

Diriger� la partita il sig. Ivan Robilotta di Sala Consilina coadiuvato dagli assistenti sig. Lorenzo Abagnara di Nocera Inferiore e sig. Massimo Manzolillo di Sala Consilina.

Probabili formazioni:

Foggia (4-3-3): Guarna; Angelo ヨ Martinelli ヨ Empereur ヨ Rubin (Tito); Agazzi ヨ Coletti ヨ Riverola (Gerbo); Sarno ヨ Padovan (Letizia) – Chiric￲

Fidelis Andria (4-2-3-1): Scilli; Tartaglia ヨ Aya ヨ Allegrini ヨ Curcio; Piccinni ヨ Matera; Onescu ヨ Mancino ヨ Berardino (Minicucci); Cianci (Fall)

foto: Antonello Forcelli