Foggia, secondo posto nel mirino

0
21 views

Rimini bloccato in casa dalla coriacea Vis Pesaro, Avellino e Reggiana che pareggiano a reti bianche, il Lanciano che perde il derby col Giulianova. Come dire, quanto di meglio si potesse sperare alla vigilia di un Foggia-Fermana che, se mai ce ne fosse bisogno si carica ancor di più di significati. In virtù dei risultati maturati nel pomeriggio, il Foggia è a un tiro di schioppo, o meglio a tre punti dal secondo posto dove raggiungerebbe la Reggiana e si porterebbe ad una sola lunghezza dall´Avellino di Cuccureddu. Un motivo in più per affollare gli spalti dello Zaccheria domani sera, incuranti (se si è in zona, ovviamente) della contemporanea diretta televisiva. Aggiungiamo che in zona play-off arriva un´altra inquilina da non sottovalutare, quel Padova di Ulivieri che ha regalato l´utlimo dispiacere al Foggia di Giannini; ne consegue una classifica estramamente corta con sei squadre (Foggia escluso) nel giro di tre punti con l´ascesa del Napoli (oggi pari a reti inviolate a Ferrara contro la Spal) che ancora tarda ad arrivare. Foggia-Fermana per sognare, insomma….