Germinale ed i suoi baffi:”li taglio se segno su azione”

0
24 views

VIEDO – Baffetti in rilievo su un filo di barba e capello lungo. Si presenta cos� il �cinghiale� Germinale in sala stampa per parlare ai giornalisti alla vigilia del match contro il Taranto. Un aspetto inatteso per chi lo ha visto arrivare a Foggia quest�estate con i capelli rasati a zero e tante speranze. Eppure esiste un sottile filo rosso che lega il look di Domenico al suo campionato. Da quando il suo barbiere non provvede a tagliargli la chioma lui � diventato titolare, guarda caso proprio dopo la doppietta di Taranto, quella che, per dirla alla Germinale, gli ha permesso di dire a tecnico e piazza: �Hey, ci sono anche io��. A sentire il centravanti la cabala non c�entra niente: �Non sono scaramantico, anzi, pensavo di tagliare i capelli proprio in questi giorni�per� adesso che ci penso��. Mentre il dubbio se sfoltire o meno la chioma riempir� la sua mente forse un pizzico di �meridionale� scaramanzia si impossessa del �nordico� Germinale. �Decider� cosa fare dei capelli ma i baffi me li tengo fino a quando non torner� a segnare su azione. Speriamo di non farli arrivare sotto i piedi!�.

Nell�intervista video riportata qui in basso Germinale discute della sua prima stagione da protagonista in Lega Pro e della prossima gara contro il Taranto. �Sono molto contento di essere protagonista a Foggia, di ricevere apprezzamenti e belle parole. Adesso per� ho nuovi obiettivi: arrivare nei play off e vincerli. La partita contro il Taranto? Sar� una partita dura ma avremo il pubblico dalla nostra. I tifosi del Foggia sono magnifici�.