Giudice Sportivo: tifosi veronesi puniti per i cori terrioriali; Kragl salta il Carpi

0
81 views

Il comunicato del Giudice Sportivo della Serie B riguardante la 19^ giornata � stato diramato oggi e tra le multe alle societ� spicca quella all�Hellas Verona, poich� tifosi hanno, nel corso del match pareggiato 2-2 a Foggia, �al 10� ed al 25� intonato un coro insultante di matrice territoriale nei confronti della tifoseria avversaria�.
Per quanto riguarda il campo, c�� da segnalare la squalifica di Kragl per la prossima partita contro il Carpi, in programma il 19 gennaio, avendo il tedesco raggiunto la 5^ ammonizione stagionale.
Entra in diffida Gerbo, al 4ᄚ cartellino giallo del suo campionato, mentre Agnelli ha ricevuto la seconda ammonizione stagionale.
Cartellini gialli con multa per Pazzini, Chiaretti e Matos: il primo a causa delle proteste nei confronti del direttore di gara (タ1.000,00), e gli altri due a causa della loro simulazione in area di rigore opposta, per un ammontare di タ1.500,00.
Ammonizione con diffida ed ammenda, di ben �3.000,00, per Fabio Grosso, �per avere, al 35� del secondo tempo, entrando sul terreno di giuoco, contestato plateamente la decisione arbitrale� ed �alla notifica del provvedimento di allontanamento, ritardava l�uscita dal terreno di giuoco, che avveniva dopo circa due minuti grazie all�intervento del capitano della squadra�. Ammonito con diffida anche l�altro allenatore dell�Hellas Sandro Mazzola �per avere, al 50� del secondo tempo, entrando sul terreno di giuoco, contestato platealmente la decisione arbitrale�, mentreil dirigente Tony D�Amico � stato allontanato per aver �contestato platelamente l�operato arbitrale e rivolto ad un assistente espressioni ingiuriose, reiterando tale atteggiamento con un calciatore della squadra avversaria�.

Foto: Antonello Forcelli