Il Benevento acquista De Vezze

0
22 views

Il regista luned� sar� in citt� per le visite mediche e firmare il contratto. Ha firmato un contratto di sei mesi con scadenza 30 giugno 2012, con opzione per la prossima stagione. Il soprannome � il “lottatore” per la sua grinta. Si era svincolato lo scorso 2 gennaio dalla societ� lombarda per problemi. E´un giocatore dal provato rendimento con diversi tornei trascorsi in A e B, ma soprattutto � gi� pronto perch� ha giocato 10 partite in prima divisione in questa stagione…

La notizia � ufficiale, si tratta di una indiscrezione che � arrivata in anteprima al nostro giornale. Il Benevento dopo aver chiuso le porte a Genevier a causa dei suoi continui tentennamenti e incertezze che hanno giustamente infastidito il presidente Oreste Vigorito che cerca calciatori convinti e motivati, ha immediatamente attivato la “pista B” ed in tempo record con il presidente che dall´estero ha teleguidato l´operazione ha ingaggiato il centrocampista che cercava per integrare la rosa. Ha definito proprio in queste ore l´accordo con il centrocampista Daniele De Vezze che proprio domani, luned�, compie 32 anni (� nato il 9 gennaio 1980).
Il giocatore arriva nel Sannio con la formula del prestito, con contratto per sei mesi con scadenza al 30 giugno 2012, ma con opzione per la stagione 2012-2013. Era libero perch� proprio lo scorso 2 gennaio, infatti, si era svincolato dal Pergocrema. Il soprannome � “il lottatore” per la sua grinta ed il fisico abbastanza tosto. Verr� luned� in citt� per sostenere le visite mediche e firmare il contratto e da marted� sar� a disposizione di Imbriani e Martinez. Del resto � gi� pronto perch� finora si � allenato ed ha giocato 10 gare in prima divisione.
Questo il suo profilo tracciato su wikipedia
Cresce calcisticamente nella Tevere Roma, giocando le partite in casa allo stadio Eucalipti quando ancora la categoria pulcini era ad 11. Successivamente passa alla societ� San Pancrazio dove tra l´altro vince il torneo “Pulcinotto”, grazie al quale si ritrova a partecipare alle finali nazionali per categoria, perse ai calci di rigore.
Un anno dopo entra a far parte della Roma dove segue tutta la trafila giovanile fino alla prima squadra (1997-1998); nella stagione 1998-1999 (sempre alla Roma) esordisce in Serie A totalizzando 2 presenze.
Nel 1999-2000 passa al Savoia (in Serie B) collezionando 13 presenze.
Nel 2000 passa al Palermo, con cui gioca solo 3 partite di campionato (vinto) campionato e 3 di Coppa Italia di Serie C a causa di un infortunio a met� stagione che lo tiene fuori dal campo fino al termine della stessa.[1]
Nel 2001 al Lanciano (Serie C1, girone B), dove colleziona 11 presenze ed una rete e nel 2002 alla Reggiana (Serie C1, girone A), dove colleziona 25 presenze e 2 gol.
Nel 2003 passa alla Fiorentina, e dopo due anni � il Genoa ad aggiudicarsi le sue prestazioni nel campionato 2005-2006. Viene successivamente ceduto al Messina nel 2006-2007.
Il 31 agosto 2007 passa al Livorno dove disputa una discreta stagione in Serie A, condita da un memorabile gol contro l´Inter.
A seguito della retrocessione del Livorno in Serie B, il 18 giugno 2008, viene acquistato a titolo definitivo dal Bari, con il quale sottoscrive un contratto triennale. Segna il suo primo gol in biancorosso nella partita in trasferta a Sassuolo siglando il gol del definitivo 1-3.
Non rientrando nei piani del mister Giampiero Ventura,[senza fonte] il 26 agosto 2010 viene ufficializzata la sua cessione a titolo definitivo al Torino, con cui firma un contratto annuale.[2] Chiude la stagione con 32 presenze e 3 reti in campionato. Il 30 giugno 2011 si svincola dalla societ�, dopo che lo stesso Giampiero Ventura che non lo volle a Bari diviene allenatore della squadra piemontese.
Il 13 settembre 2011 si accorda con il Pergocrema, compagine militante nel girone B della Prima Divisione, ed esordisce nella vittoriosa trasferta dei lombardi contro il Latina.
Il 2 gennaio 2012 rescinde il contratto che lo legava alla compagine lombarda.
Nato il: 09/01/1980 a Roma – Altezza: cm 173 Peso: Kg 70
Carriera di DE VEZZE DANIELE
STAGIONE SQUADRA SERIE PRESENZE GOAL
1997-1998 A.S. ROMA A 0 –
1998-1999 A.S. ROMA A 2 –
1999-2000 SAVOIA B 13 –
2000-2001 U.S. PALERMO C1 3 –
01/2001 A.S. ROMA A 0 –
2001-2002 U.S. PALERMO B 0 –
01/2002 VIRTUS LANCIANO C1 11 1
2002-2003 A.C. REGGIANA C1 25 2
2003-2004 A.C.F. FIORENTINA B 0 –
01/2004 ASCOLI CALCIO B 14 –
2004-2005 A.C. REGGIANA C1 24 1
2005-2006 GENOA C.F.C. C1 30 –
2006-2007 MESSINA A 27 –
2007-2008 A.S. LIVORNO A 27 1
2008-2009 A.S. BARI B 32 1
2009-2010 A.S. BARI A 9 –
2010-2011 F.C. TORINO B 30 3
2011-2012 U.S. PERGOCREMA C1 10 –

Fonte: beneventofree