Il Foggia parte con una vittoria: Carpi battuto 4-2 allo Zac

0
52 views

Il Foggia batte per 4-2 il Carpi mettendo in cascina i primi 3 punti del proprio campionato che permettono di ridurre a -5 la penalizzazione.
Nel primo tempo Camporese firma il vantaggio al 23メ; nella ripresa i モSatanelliヤ si portano addirittura sul 4-0 grazie alle marcature di Loiacono (50メ), Tonucci (55メ) e Cicerelli (62メ), prima dei gol ospiti firmati da Mokulu al 69メ e Jelenic al minuto 81.

Grassadonia schiera il Foggia con un 3-4-3 che vede Bizzarri in porta, difesa a 3 composta da Martinelli, Camporese e Tonucci; a centrocampo Loiacono e Kragl agiscono ai lati di Busellato e Carraro; in attacco Chiaretti e Cicerelli si muovono a supporto di Gori.
Il duo Bortolas-Chezzi risponde con un 4-4-2 con Colombi in porta; Pachonik, Suagher, Pezzi e Frascatore in difesa; linea mediana con Pasciuti e Jelenic esterni, Di Noia e Sabbione centrali; in avanti il duo � composto da Piu e Mokulu.

La prima conclusione in porta del match porta la firma di Piu, che trova attento Bizzarri dopo poco meno di 120 secondi, ma sull�azione seguente � Kragl ad impegnare Colombi, abile a deviare in angolo.
Le mire di Chiaretti al 6メ, Carraro al 17メ e Di Noia al 20メ risultano essere tutte imprecise.
Al 23メ il Foggia trova il gol del vantaggio: Kragl calcia in maniera tesa un calcio di punizione dalla sinistra sul quale irrompe di testa Camporese che insacca alle spalle di un incolpevole Colombi.
Il tedesco prova a mettersi in proprio al 24メ ed al 27メ, calciando a lato nella prima occasione e trovando la deviazione in angolo di Colombi nella seconda.
Carraro conclude a lato al 28� cos� come Di Noia al 29�, al termine di una buona azione corale degli ospiti.
Al 31メ Gori supera il diretto marcatore ma calcia poi troppo debolmente con il destro tra le braccia del portiere carpigiano, mentre al 44メ Jelenic manda alto con un tentativo dalla distanza.

Il Foggia parte fortissimo ad inizio ripresa: al 47メ bel filtrante di Gori per Cicerelli che calcia trovando lメopposizione in corner di Colombi.
Al 50メ i モSatanelliヤ raddoppiano: Gori scambia con Chiaretti ed allarga poi per Loiacono il cui sinistro, deviato, termina alle spalle di Colombi.
Tonucci cerca il gol con un tiro dalla distanza che termina alle stelle al 53�, ma poi, due minuti pi� tardi lo trova sugli sviluppi di un corner, incornando la battuta di Kragl e siglando il 3-0.
Il Foggia continua a pigiare sull�acceleratore ed al 62� cala anche il poker: alla sua prima presenza in gara ufficiale con la maglia del Foggia, � Cicerelli a non lasciare scampo a Colombi con un tiro a giro di destro dal limite.
Quando la partita sembra avviarsi verso una semplice vittoria, il Carpi per� sale in cattedra: al 64� Bizzarri respinge il tiro dalla distanza di Jelenic in angolo e sul seguente corner nasce una lunga azione che porta Pezzi ad un tiro debole e facilmente controllato dall�esperto portiere argentino; poi, due minuti pi� tardi, Mokulu devia sul fondo il cross basso dalla destra di Pachonik.
Al 69メ gli ospiti accorciano le distanze: su una palla vagante al limite dellメarea di rigore rossonera, Jelenic lascia partire un tiro che Bizzarri non riesce a bloccare, sulla ribattuta irrompe Mokulu che insacca.
I carpigiani continuano a pigiare sullメacceleratore con Bizzarri costretto a deviare in angolo il tiro di controbalzo di Di Noia scoccato al 72メ.
Al 73メ ed al 74メ Colombi dice no prima a Gori e poi ad un tiro dalla distanza di Kragl.
Dopo la decisione dellメarbitro di mandare anzitempo negli spogliatoi mister Grassadonia, il Carpi trova il suo secondo gol: su un angolo battuto e respinto dalla difesa rossonera, arriva il gran tiro dalla distanza di destro di Jelenic che non lascia scampo a Bizzarri.
Arrighini spreca al minuto 87 l�occasione di riaprire la partita cos� come Mokulu al 92�, con i due attaccanti del Carpi che in entrambi i casi peccano di precisione.

Il Foggia ritrova la vittoria in gara ufficiale dopo il pareggio per 2-2 a Frosinone nellメultima partita di campionato della passata stagione e la sconfitta casalinga per 1-3 nel match di Coppa Italia contro il Catania.
Il Carpi comincia male la nuova stagione e continua a non trovare il successo in campionato dal 29 marzo 2018, quando riusc� ad imporsi per 2-1 sulla Ternana, ottenendo da allora 5 pareggi e 6 sconfitte.

Tabellino

Foggia 4-2 Carpi
23メ Camporese (Fog), 50メ Loiacono (Fog), 55メ Tonucci (Fog), 62メ Cicerelli (Fog), 69メ Mokulu (Car), 81メ Jelenic (Car)

Foggia (3-4-3): Bizzarri; Martinelli, Camporese, Tonucci (81� Boldor); Loiacono, Busellato (Ram�), Carraro, Kragl; Chiaretti, Gori, Cicerelli (71� Ranieri)
A disposizione: Sarri, Noppert, Cavallini, Arena
Allenatore: Sig. Gianluca Grassadonia

Carpi (4-4-2): Colombi; Pachonik, Suagher, Pezzi, Frascatore (87メ Vano); Pasciuti, Di Noia (75メ Piscitella), Sabbione, Jelenic; Mokulu, Piu (56メ Arrighini)
A disposizione: Pasotti, Colombo, Buongiorno, Concas, Ligi, Van Der Heijden, Saric, Barnofski, Fantacci
Allenatore: Sig. Enrico Bortolas

Arbitro: Sig. Federico Dionisi dellメAquila
1メ Assistente: Sig. Pietro dei Giudici di Latina
2メ Assistente: Sig. Manuel Robilotta di Sala Consilina
Quarto Ufficiale: Sig. Giacomo Camplone di Pescara

Ammoniti: 83メ Frascatore (Car), 90メ Pezzi (Car), 93メ Vano (Car)
Espulsi: /

foto: Antonello Forcelli