Ingaggiati i due “stranieri” in prova

0
25 views

Dopo un periodo di prova sono stati ufficialmente tesserati dall´Us Foggia il mediano belga Denis André Da Soul (classe ´83) e l´esterno uruguayano Miguel Ignacio Matturro Lapolla. I due calciatori stranieri sono stati ritenuti “idonei” dal Direttore Generale Pavone (nella foto) e da mister Morgia che da oggi potrà contare a tutti gli effetti su di loro. Negli ultimi giorni, infatti, gli occhi degli addetti ai lavori erano puntati sui due che hanno mostrato buon impegno nel periodo di prova.
Soprattutto l´uruguayano Lapolla sembra stuzzicare la fantasia dei tifosi: l´esterno sinistro, nato a Montevideo il 27-01-1982, alto 176 cm e con un peso forma di 73 kg, è cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Danubio Montevideo (la squadra più scudettata del suo paese e affrontata dal Foggia in amichevole allo Zaccheria la scorsa estate) ed ha militato in prima squadra dalla stagione 2001-02 alla stagione 2003-04 (con compagni di squadra illustri come il portiere dell´Inter Fabian Carini e il centrocampista della Juventus Olivera), disputando con la maglia del Danubio anche la Copa Libertadores (la Champions League del Sud America) meritandosi la convocazione nell´under 17 (con la quale ha giocato un intero mondiale di categoria) e nell´under 20 destando ottime impressioni. Giunge al Foggia dal Plaza Colonia (serie A).
Intanto appaiono più vicini ad un accordo la società e i calciatori “esclusi”: si attendono sviluppi positivi nelle prossime ore.