Ipoteca sul campionato

0
33 views

Il Ravenna regala la prima sconfitta casalinga alla Salernitana, con un goal rocambolesco, poi difeso con ordine, senza troppi fuochi d’artificio, il Ravenna salirà quasi certamente in B senza passare dalla lotteria dei play-off.

A tal proposito godono di miglior posizione rispetto alle concorrenti, l’Avellino, ieri vittorioso contro il Teramo, solo nel finale su calcio di rigore, confermando i problemi di gioco ed il malumore dei tifosi sul solito schema dato dal lancio lungo sulla punta pronta alla sponda, e la Cavese che non riesce a portare a casa una vittoria tanto facile quanto preziosa, facendosi agguantare sul pari dal Giulianova.

Il Taranto si fa sotto e vince a Terni, pur senza convincere e ringraziando il proprio portiere Barasso, capace di risultare decisivo in numerosi interventi, come dire…. quando i portieri fanno la differenza….

Il Foggia non riesce a portare a casa la vittoria contro il Gallipoli, subendo un rigore pittoresco, ma soprattutto non riuscendo ancora a produrre attacchi più pericolosi; mister… vogliamo cambiare qualcosa tatticamente o non sa che le partite stanno terminando? Che ne dice di Pecchia al posto di qualcuno dietro e davanti tre punte pure?

Il Perugia va a vincere a S.Marino dominando la partita per gran parte dei minuti di gioco, mentre la Sambenedettese dei giovani espugna Manfredonia, per la seconda vittoria consecutiva, con 5 reti e 7 punti nelle ultime tre giornate; se aggiungiamo che ha solo una vittoria in meno del Foggia, sarà una bella gara tra la banda di Pavone e la corazzata di Salerno….

Chiude il turno il pareggio tra Martina e Juve stabia, la vittoria nel posticipo del Lanciano ad Ancona, superando in classifica il Manfredonia fermo a 29 punti.