Latina-Foggia: 1-1 risultato finale

0
3.884 views

Campionato Lega Pro, 4^ giornata Serie C girone C: sul rettangolo verde dello stadio “Francioni”, il Latina ospita il Foggia.

I pontini sono reduci dal pareggio per 1-1 maturato in quel di Avellino, preceduto dalla vittoria casalinga per 2-0 sulla Paganese ed ancor prima dalla sconfitta – con lo stesso risultato – in casa del Palermo; i dauni, dopo il passo falso casalingo contro la Turris, hanno invece chiuso il trittico di partite consecutive allo “Zaccheria” con la vittoria nel match dei 16esimi di finale di Coppa Italia di Serie C contro il Messina.

Dirette dal Sig. Bitonti di Bologna, ecco le squadre che scenderanno in campo dal 1’ minuto:

Latina: Cardinali; Ercolano, De Santis, Esposito, Nicolao; Spinozzi, Amadio, Tessiore, Di Livio; Rosseti, Carletti.
A disposizione: Alonzi, Celli, Mascia, Atiagli, Barberini, Giorgini, Ricci, Rossi, D’Aloia, Teraschi, Sane, Marcucci, Jefferson. All. Daniele Di Donato (squalificato, al suo posto Bedetti)
Foggia: Alastra; Martino, Girasole, Sciacca, Nicoletti; Petermann, Gallo, Rocca; Curcio, Ferrante, Di Grazia.
A disposizione: Volpe, Garattoni, Di Jenno, Garofalo, Ballarini, Rizzo Pinna, Tuzzo, Merola, Merkaj, Vigolo. All. Zdenek Zeman.

Latina – Foggia 1° tempo

1’ – Inizia Latina-Foggia!

1’ – Tessiore con un colpo di testa spedisce la sfera sul fondo da ottima posizione

14′ Carletti s’invola in area ed arriva alla conclusione ma Alastra in uscita bassa riesce a respingere

16′ Carletti entra in area, ma al momento di calciare viene anticipato da Girasole in calcio d’angolo

19′ Tessiore entra in area da sinistra e da posizione defilata calcia sull’esterno della rete

22′ ammonito Curcio (Foggia) per gioco falloso

29′ VANTAGGIO FOGGIA – Cross della destra di Gallo per Ferrante che con un colpo di testa anticipa il suo marcatore e deposita la sfera in rete

38′ Gallo su un cross dalla sinistra di Curcio calcia a colpo sicuro ma la sua conclusione colpisce Di Grazia e la sfera termina sul fondo

45+2′ Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Carletti con un colpa di testa all’altezza del secondo palo spedisce la sfera sul fondo dalla parte opposta senza che nessuno possa intervenire

Latina – Foggia 2° tempo

51′ ammonito Esposito (Latina) per gioco falloso

53′ Petermann sugli sviluppi del relativo calcio di punizione centra l’incrocio dei pali alla sinistra di Cardinali. La sfera termina sui piedi si Ferrante che calcia alto sulla traversa

54′ Rosseti s’invola tutto solo verso Alastra ma l’estremo difensore rossonero in uscita riusciva a deviare il calcio d’angolo

56′ ammonito Teraschi (Latina) per gioco falloso

62′ Nicoletti lascia partire un pallonetto che termina sulla parte superiore della rete della porta difesa da Cardinali

72′ Curcio sugli sviluppi di un fallo laterale lascia partire un tiro dai venti metri che centra l’incrocio dei pali già colpito in precedenza da Petermann

75′ ammonito Petermann (Foggia) per gioco falloso

76′ Curcio dai venticinque metri lascia partire un rasoterra che termina di un nulla sul fondo

83′ Rossi con un tiro a giro dalla sinistra spedisce la sfera di un nulla sul fondo

85′ Martino ostacola Sane in piena area di rigore. Per il direttore di gara è calcio di rigore ed espulsione per fallo da ultimo uomo per il difensore rossonero

86′ PAREGGIO LATINA – Tessiore trasforma il relativo calcio di rigore con un tiro alla destra di Alastra

90′ ammonito Merola (Foggia) per gioco non regolamentare

90′ concessi cinque minuti di recupero

La gara termina dopo cinque minuti di recupero. Latina-Foggia 1-1

Tabellino
Latina – Foggia 1-1

Reti: 29′ Ferrante (F), 86′ Tessiore rig. (L)

Latina: Cardinali; Ercolano (46′ Teraschi), De Santis, Esposito, Nicolao; Spinozzi (58′ Marcucci), Amadio, Tessiore, Di Livio (58′ Rossi); Rosseti (64′ Mascia), Carletti (81′ Sane).
A disposizione: Alonzi, Celli, Atiagli, Barberini, Giorgini, Ricci, D’Aloia, Jefferson.

All. Daniele Di Donato (squalificato, al suo posto Bedetti)

Foggia: Alastra; Martino, Girasole, Sciacca, Nicoletti; Petermann, Gallo (77′ Ballarini), Rocca; Curcio (77′ Merkaj), Ferrante (87′ Garattoni), Di Grazia (46′ Merola).
A disposizione: Volpe, Di Jenno, Garofalo, Rizzo Pinna, Tuzzo, Vigolo.

All. Zdenek Zeman

Arbitro: Paolo Bitonti di Bologna
1’ Assistente: Lorenzo Poma di Trapani
2’ Assistente: Mirco Carpi Melchiorre di Orvieto
Quarto Ufficiale: Francesco Carrione di Castellammare di Stabia

Ammoniti: 22′ Curcio (Fg), 51′ Esposito (La), 56′ Teraschi (La), 90′ Merola (Fg)
Espulso: all’85’ Martino per fallo da ultimo uomo