L´Avellino non corre più

0
23 views

L´Avellino non corre più, anche ieri fermato sul 2-2, questa volta ad opera del Ravenna, per il secondo pareggio consecutivo, 5 punti nelle ultime tre giornate, stesso ritmo dei romagnoli.
Dietro il Foggia annaspa e perde la terza piazza, pareggiando a reti inviolate il match con il Martina, tutto ciò causando l’esonero di mister Cuoghi, da più parti invocato da settimane; il Taranto supera nel posticipo la Sambenedettese e agguanta il Foggia appunto, la Cavese perde a Lanciano, la Salernitana del nuovo tecnico Bellotto supera all’Arechi il San Marino ed il Perugia strapazza il Gallipoli.
In coda la Juve Stabia infligge al Teramo l’ottava sconfitta esterna mentre Ancona e Ternana badano soprattutto a non farsi male; infine, il Manfredonia ha ottenuto i tre punti a spese del Giulianova grazie al goal di Walter Piccioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui