L´avversario di turno: il Martina

0
44 views

A distanza di tre settimane dalla gara contro il Taranto, i satanelli domenica saranno nuovamente impegnati in un altro derby, l´ultimo della stagione. Allo “Zaccheria” infatti arriverà il Martina di Gaetano Auteri, reduce dal 2-0 patito, domenica scorsa, contro l´ Acireale. Malgrado le quattro sconfitte subìte nelle ultime cinque giornate, la posizione di classifica degli ionici, non è del tutto pericolante. A quattro giornate dal termine del campionato il Martina vanta 37 punti, con cinque lunghezze di vantaggio dalla zona playout. Dieci sono le vittorie complessive ottenute in questa stagione dai biancazzurri, 8 sono i pareggi ed 11 le sconfitte. Fuori dalle mura amiche del “Gian Domenico Tursi”, il Martina, a secco di punti dallo scorso 22 febbraio (Lanciano-Martina 0-0), ha inanellato 4 successi, 2 pareggi ed 8 sconfitte, per un totale di 10 reti all´attivo e 21 al passivo. Taranto (0-1), L´Aquila (2-3), Teramo (0-1) e Vis Pesaro (0-1) i campi espugnati; contro Fermana (2-2) e Lanciano (0-0), invece, gli unici due pari esterni, mentre ad opera di Sambenedettese (2-0), Chieti (2-0), Catanzaro (2-0), Viterbese (3-1), Sora (2-0), Paternò (1-0), Crotone (2-1) ed Acireale (2-0) le sconfitte in trasferta. Oltre la metà delle reti realizzate dagli ionici sono state siglate dal duo Da Silva-Mitri, autori rispettivamente di 13 e 9 centri. Tra le fila taratine anche una vecchia conoscenza rossonera, trattasi del difensore Andrea Lisuzzo. All´andata Martina-Foggia terminò con un pari a reti inviolate.