Lecce, vittoria in Tim Cup. Vutov:´Spero di seguire le orme di Bojinov´

0
15 views

Chi ben comincia � a met� dell�opera. Si usa dire cos� davanti agli esordi positivi. E nel calcio, quando fin dall�inizio l�ambiente attorno ad una squadra comincia a respirare aria buona, conta tantissimo l�affetto di una piazza. Specie quella leccese, da sempre calda ed esigente, galvanizzata dalla vittoria ottenuta ieri contro l�Altovicentino. Giallorossi che superano, dunque, il primo turno di Tim Cup grazie alle reti di due nuovi calciatori provenienti dalla campagna acquisti diretta dall�ottimo di�sse Mauro Meluso: Mancosu e Vutov.

Cos� l�esterno, autore della seconda marcatura, ai microfoni della sala stampa �Sergio Vantaggiato� nel post gara:�Sicuramente sotto il profilo fisico siamo a meno del 50%, ma � ancora il 30 luglio e ci sta che alcune situazioni non siano ancora ben assimilate, bisogner� aspettare ancora un mese. Nel primo tempo abbiamo fatto girare bene la palla e preso tre pali. Per essere stata la prima gara, c�era una buona intesa. Arrigoni ha giocato alla grande e per la categoria � un top player. Spero di vincere, poi i gol se verranno bene. Penso che ad Ascoli ce la potremo giocare. L´abbraccio sotto la curva? Checco Lepore ci fa da tramite ed ha un contatto diretto con i tifosi che ci servono come spinta per fare un buon campionato�.

L�allenatore in seconda Di Corcia, che nell�occasione ha sostituito in panchina lo squalificato Mister Padalino, sostiene:�Vincere fa sempre bene, poi, alla fine eravamo anche noi allenatori curiosi di vedere come i ragazzi avrebbero risposto dopo solo 20 giorni di ritiro. Se l´andamento sar� quello visto oggi siamo sulla buona strada. Penso che i ragazzi abbiano dato il 30/40% perch� ancora non c´� una buona preparazione, se si fosse corso per 90 minuti oggi avrebbe significato che c´� qualcosa che non va nella preparazione e si sarebbe dovuta rivedere. Adesso testa all´Ascoli, consapevoli del fatto che � una squadra di categoria superiore. Oggi nel corso della gara si sono visti pochi cross perch� abbiamo affrontato una squadra che si � chiusa, ma dobbiamo migliorare ancora l´intesa. Abbiamo posizionato Lepore in mezzo al campo. Da subito e in futuro vedremo se occuper� altre posizioni�.

Ed infine, il �gioiellino� Vutov:�Ho avuto piacere di aver fatto gol e vinto, ma dobbiamo ancora lavorare perch� non siamo freschi e si pu� migliorare. Con i compagni in avanti mi trovo bene. Spero di seguire le orme di Bojinov qui a Lecce, ma devo lavorare tanto e crescere. Sono felice che il direttore Meluso quando sono stato sostituito mi abbia applaudito�.