LEGGENDO QUA E LA´…Oggi si pronuncia la Coavisoc, a Spoleto si riprende a lavorare

0
19 views

Se il Foggia di Giuseppe Coccimiglio può dormire sogni tranquilli, altrettanto non è per molte altre squadre. Sono molte le realtà calcistiche pericolanti che vivono la giornata di oggi con trepidante attesa. Nel pomeriggio, o in serata è atteso il verdetto definitivo della Coavisoc sulle iscrizioni ai prossimi campionati, e domani il consiglio federale ufficializzerà la composizione dei tornei. Il 29 Luglio sarà invece il termine ultimo per richiedere il Lodo Petrucci, mentre i calendari saranno stilati non prima del mese di Agosto, probabilmente il 12. In particolare Taranto e Viterbese vivono una situazione difficile, ma sperano ancora di poter esserci al riavvio delle ostilità. Poi ci sarà tutto il discorso legato al giogo dei ripescaggi che coinvolge innanzitutto i cuginetti baresi, ma potrebbe interessare anche a Pescara ed Avellino. Come detto, le garanzie presentate da Giuseppe Coccimiglio (nella foto) tengono lontana l´U.S. Foggia da tutta questa bagarre. I rossoneri si preparano al prossimo campionato di serie C1 e proprio oggi, dopo la pausa di ieri concessa ai giocatori seguita alla scorpacciata di gol contro la Sangiustinese, mister Giannini tornerà a guidare gli allenamenti dei satanelli. Anche calciofoggia.it tornerà a tenervi informati su tuuto ciò che succede a Spoleto, grazie alla preziosa collaborazione di Emanuele Losapio.