Melfi-Siracusa 2-2: Dezai in zona Cesarini regala un punto agli ospiti

0
17 views

Un gol di Dezai a 2 minuti dal 90′ decide il risultato del match salvezza tra Melfi e Siracusa. La formazione di Sottil per due volte ha recuperato allo svantaggio sfiorando anche il gol della vittoria. Squadra molle nella prima frazione di gioco e al primo affondo arriva il gol dei padroni di casa anche se � dubbia la posizione di Obeng che �nasconde� a Santurro il pallone calciato da De Vena. In avvio di ripresa il pareggio di Catania che ribadisce in gol un colpo di testa di Turati. Ancora De Vena porta avanti il Melfi con un delizioso pallonetto su Santurro in uscita. A firmare il pareggio � proprio Dezai che sfrutta al meglio un assist del solito Turati.

Melfi ヨ Siracusa 2-2

Melfi (4-3-3): Gragnaniello; Bruno, De Giosa (23′ pt Libutti), Grea, Laezza; Obeng, Esposito (6メ st Cittadino), Vicente; De Vena, Foggia, Pompilio (35メ st Demontis). A disp Viola, Nicolao, Lodesani, Dejori, Casiello, Ferraro, Ferrante, Defendi. All. Bitetto

Siracusa (4-3-3): Santurro; Brumat, Turati, Filosa (25� st Toscano), Sciannam�; Giordano, Baiocco, Spinelli (1� st Dezai); De Vita (21� st Cassini), Scardina, Catania. A disp. Serenari, Dentice, Diakite, Longoni, De Respinis, Talamo, Degrassi, Palermo, Pirrello. All. Sottil

Arbitro: De Remigis di Teramo

Reti: 19′ pt De Vena, 10メ st Catania, 27メ st De Vena, 43メ st Dezai

fonte: siracusacalciosrl.it