Nicolao: “Mi trovo bene nel 3-5-2. Il mister ci ha caricati nell’intervallo”

0
494 views
Nicolao in azione (foto: Antonello Forcelli)

Le parole di Nicolao dopo Foggia-Fidelis Andria:

”Mi piace fare il quinto di centrocampo perché parto più avanti. Il mister poi lo fa con grandi idee ed in maniera offensiva. Credo di essere al posto giusto nel momento giusto.

Nel primo tempo non abbiamo fatto la partita che ci aspettavamo. Negli spogliatoi ci ha strigliati e caricati, portandoci ad avere una reazione da Foggia. Giochiamo in una grande piazza e dobbiamo giocare come merita.

Penso che il mister ci abbia trasmesso tantissima positività, anche quando c’era poco di positivo. Abbiamo lavorato tanto sul campo e sulle nostre menti. Personalmente mi sono sentito rigenerato e mi sento felice. Dobbiamo dimostrare di essere un gruppo di giocatori forti e continuare su questa strada, senza passi indietro. Con la reazione nel secondo tempo credo che abbiamo dato una svolta ed è stato bellissimo ribaltarla, soprattutto davanti al nostro pubblico.

Ringrazio Ogunseye per l’assist sul gol ed ho attaccato bene la palla. Non avevo mai fatto gol allo Zaccheria e segnare qui era un mio grande desiderio, finalmente ci sono riuscito.

Dedico i gol a famiglia e fidanzata, perché mi sono sempre stati vicini, anche nei momenti di difficoltà che ho superato grazie a loro. Ovviamente ringrazio anche la squadra, che è la mia seconda famiglia.

Ho preso una manata ma per me non fa niente. A noi è girata sempre male, giocando con un giocatore in meno per queste situazioni. Per fortuna la partita è andata bene lo stesso.

Penso che il gol per me sia stato come un premio dopo quello che ho fatto in settimana”.