Novara-Brescia 2-1: Puscas e Sansone ribaltano il vantaggio di Bisoli

0
34 views

Sconfitta incredibile per il Brescia a Novara se pensiamo che dopo i primi 45� comandavano le rondinelle per gioco e gol. E invece in 7 minuti il Novara ha prima pareggiato con Puscas con la difesa fuori posizione e poi va in vantaggio con Sansone che sfrutta una pausa per l infortunio di Somma, il rientro compassato dei difensori bresciani e si presenta solo- soletto davanti a Minelli battendolo con facilit�. Una sconfitta grave perch� il Brescia ha dimostrato sul campo di non meritare la sconfitta ma proprio per questo rimane un risultato pesante. Ora per Boscaglia si preparano ore o giornate pericolose per le prevedibili reazioni del presidente Cellino. Finisce 2-1 con Boscaglia sconfitto dalla sua ex squadra.

NOVARA-BRESCIA 2-1

Marcatori: 32´ Bisoli (B), 50´ Puscas (N), 58´ Sansone (N)

NOVARA (4-4-2): Montip�, Calderoni, Chiosa, Troest, Golubovic; Di Mariano ( 44´st Sciaudone), Casarini, Moscati, Orlandi; Puscas ( 38´st Maniero), Sansone ( 26´st Dickmann).
A disposizione: Farelli, Benedettini, Del Fabro, Mantovani, Macheda, Seck, Lukanovic, Ronaldo, Bove.
Allenatore: Domenico Di Carlo.

BRESCIA (4-4-2): Minelli; Coppolaro, Somma, Gastaldello, Longhi ( 37´st Spalek); Martinelli ( 28´st Furlan), Tonali, Bisoli, Embalo; Okwonko ( 8´st Caracciolo), Torregrossa.
A disposizione: Pelagotti, Caracciolo, Curcio, Lancini, Ndoj, Meccariello, Cancellotti.
Allenatore: Roberto Boscaglia.

Arbitro: Chiffi

Angoli: 6-0
Ammoniti: Orlandi (N), Coppolaro (B), Okwonkwo (B), Troest (N), Embalo (B), Casarini (N)

fonte: tuttobrescia.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui