Palermo-Perugia 4-0: grifo demolito dai rosanero

0
55 views

Un Palermo solido affonda i denti sulla carcassa di un Perugia neanche sceso in campo al �Barbera�, con un 4-0 che vale tanto dal punto di vista del morale, ma che non pu� chiarire che tipo di passi in avanti stia compiendo la squadra di Tedino.

Confronto senza storia sin dall�avvio, con i rosa gi� in vantaggio intorno al quarto d�ora con Bellusci che irrompe violentemente sul corner preciso di Trajkovski, bruciando il marcatore e insaccando la rete del vantaggio. Ospiti immobili, cos� come in occasione anche del secondo e del terzo gol. Il primo ad opera di Nestorovski che, con Aleesami in difficolt� perch� sul piede destro, non ci pensa due volte calciando in rete la palla che il compagno stava ancora controllando. La terza rete nella ripresa con Trajkovski, servito fin troppo facilmente da Haas ritrovatosi tutto solo in area di rigore dopo un�azione corale con la quale i rosa sembrano addirittura irridere gli uomini di Nesta, francamente indegni della categoria quest�oggi.

Con i giochi gi� fatti, al 66� arriva anche la quarta rete e la doppietta per Nestorovski, oggi ispirato dalla maglia da titolare e in piena bagarre con Puscas per il posto in attacco. Falletti sfonda entrando in area, Falasco non accenna neanche a provare a contenerlo, preferendo restare fermo e atterrarlo con una spallata. Rigore inevitabile che il capitano rosanero trasforma, calciando potente e preciso sulla destra di Gabriel. Prima della fine, � il Palermo a concedersi una dormita, regalando a Dragomir il gol della bandiera per il 4-1 finale.

PALERMO-PERUGIA 4-0

PALERMO (3-5-1-1): Brignoli, Pirrello, Bellusci, Rajkovic, Salvi, Haas, Jajalo, Falletti (72′ Fiordilino), Aleesami, Trajkovski (65′ Murawski), Nestorovski (83′ Embalo). A disp.: Pomini, Alastra, Accardi, Lo Faso, Moreo, Ingegneri, Szyminski, Mazzotta, Puscas. All.: Bruno Tedino.

PERUGIA (3-5-2): Gabriel, Ngawa, Gyomber, El Yamiq, Mustacchio, Moscati, Dragomir, Verre (59′ Bianco), Falasco (84′ Mazzocchi), Vido (68′ Bianchimano), Melchiorri. A disp.: Leali, Perilli, Sgarbi, Ranocchia, Bordin, Cremonesi, Terrani, Kouan. All.: Alessandro Nesta.

ARBITRO: Francesco Fourneau di Roma 1 (Fiore-Grossi); IV ufficiale Valerio Marini Roma 1

MARCATORI: 14′ Bellusci, 18′ Nestorovski, 58′ Trajkovski, 68′ Nestorovski, 79′ Dragomir

NOTE: ammoniti Jajalo, Moscati, Gyomber

FONTE: retepalermo.it