Per il Picerno è ora Serie C: ecco i probabili gironi di terza serie in attesa del TAR

0
1.318 views
Il logo della Lega Pro per la stagione 2020/21

Di ieri, l’ufficialità del Picerno in Serie C e la graduatoria rei ripescaggi/riammissioni per la terza serie. Che cambia così volto, in attesa poi del 2 agosto, quando il TAR si pronuncerà in merito ai ricorsi delle escluse.
In totale, 12 le formazioni che aspettano di capire il proprio destino, con il Cosenza che apre destinato alla Serie B, ma in questa lunga attesa, La Gazzetta dello Sport aggiorna la composizione dei tre possibili gironi, già anticipata ieri ma senza il comunicato alla mano:

GIRONE A
AlbinoLeffe, Feralpisalò, Fiorenzuola, Giana, Juventus U23, Lecco, Legnago, Mantova, Padova, Piacenza, Pergolettese, Pro Patria, Pro Sesto, Pro Vercelli, Renate, Seregno, Südtirol, Trento, Triestina, Virtus Verona

GIRONE B
Ancona-Matelica, Carrarese, Cesena, Entella, Fermana, Grosseto, Gubbio, Imolese, Modena, Montevarchi, Olbia, Pescara, Pontedera, Reggiana, Teramo, Vis Pesaro, Viterbese
Ne mancano tre, che potrebbero essere le ripescate LuccheseSiena e una tra Fano (se verrà accettata la sua domanda) e Pistoiese

GIRONE C
Avellino, Bari, Campobasso, Catania, Catanzaro, Foggia, Francavilla, Juve Stabia, Acr Messina, Monopoli, Monterosi, Paganese, Palermo, Picerno, Potenza, Taranto, Turris, Vibonese
Ne mancano due, che potrebbero essere le ripescate Latina e Fidelis Andria

fonte:tuttomercatoweb.com