Perugia-Foggia 3-0 (Risultato finale)

0
76 views

Al モCuriヤ il Perugia ospita il Foggia per dare vita al match valido per la 18^ giornata del campionato di Serie B 2018/19. I grifoni sono reduci da tre pareggi consecutivi ma hanno perso solamente una partita nelle ultime otto ed hanno finora subito una sola sconfitta tra le mura amiche, quella per 0-1 dello scorso 25 settembre contro il Carpi; i satanelli, che hanno ottenuto un solo successo negli ultimi nove match, vanno alla ricerca della seconda vittoria esterna stagionale, avendo espugnato solamente il モVigoritoヤ di Benevento per 1-3 in data 30 settembre.

Sotto la direzione del Sig. Eugenio Abbattista di Molfetta – coadiuvato dai guardalinee Sigg. Paolo Formato di Benevento e Michele Grossi di Frosinone, e del Quarto Uomo Luca Massimi di Termoli – ecco le formazioni che scenderanno in campo:
Perugia (4-3-1-2): Gabriel; Mazzocchi, Gyomber, El Yamiq, Falasco; Kingsley, Bianco, Kouan; Verre; Melchiorri, Han
Allenatore: Sig. Alessandro Nesta
Foggia (3-5-2): Bizzarri; Tonucci, Loiacono, Ranieri; Zambelli, Cicerelli, Agnelli, Busellato, Rubin; Galano, Gori
Allenatore: Sig. Pasquale Padalino

PRIMO TEMPO
1メ – Comincia la partita!
6メ – Angolo per il Foggia: batte Cicerelli ma la difesa locale allontana.
8メ – Ci prova dalla distanza Verre con Bizzarri che si distende sulla sua sinistra e devia in calcio dメangolo. Sul tiro dalla bandierina, battuto da Falasco, Han incorna a lato.
12メ – Gyomber regala palla a Galano che cerca il tiro trovando la deviazione in angolo.
13� – Vantaggio Perugia. Dalla bandierina calcia Galano ma il Perugia riesce a disimpegnarsi e partire in contropiede, Verre serve Kouan che � abile ad evitare la trappola del fuorigioco e battere poi con il destro Bizzarri.
15メ – Verre cerca nuovamente il gol dalla trequarti, ma questa volta non inquadra lo specchio della porta, mandando alto.
17メ – Ci prova Galano dai 25 metri ma il suo tiro si spegne di molto oltre il palo alla sinistra di Gabriel.
19メ – Ammonito Verre.
21� – Punizione per il Foggia dalla trequarti destra, ma il cross di Galano � troppo verso Gabriel che agguanta comodamente.
25メ – Cross di Zambelli dalla destra che diventa praticamente un tiro e colpisce lメesterno del palo prima di terminare sul fondo.
26メ – Calcio di punizione dai 20 metri decentrata sulla destra per il Foggia: Galano cerca il tiro a giro che supera la barriera ma termina oltre la traversa della porta difesa da Gabriel.
27メ – Raddoppio Perugia. Sul rinvio dal fondo di Gabriel, Melchiorri fa da torre e Kingsley serve un incredibilmente solo Kouan, che ha il tempo di mirare ed incrociare il mancino con potenza e precisione per battere Gabriel
32� – Angolo per il Perugia: Falasco cerca nuovamente sul secondo palo Han che non riesce per� questa volta ad incornare in maniera pulita.
33� – Altro angolo per il Perugia che per� commette un fallo in attacco.
35メ – Punizione dal limite e decentrata verso il vertice destro dellメarea di rigore per il Foggia: Cicerelli prova ad aggirare la barriera ma colpisce solamente lメesterno della rete.
38メ – Kingsley calcia alto dallメinterno dellメarea di rigore.
39メ – Melchiorri cerca il tiro in maniera scoordinata e mette sul fondo, facendosi anche male nellメoccasione.
41� – Primo cambio del Perugia: Nesta � costetto ad inserire in campo Vido al posto dell�infortunato Melchiorri.
45メ – 3 minuti di recupero.
45メ+2 – Zuccata di Gori sul cross dalla sinistra di Cicerelli con Gabriel che blocca in due tempi.
45メ+3 – Angolo per il Foggia: lo batte Cicerelli ma Gabriel fa suo il pallone.
45�+4 – Miracolo di Bizzarri su Verre! Ennesima azione di ripartenza del Perugia, con Han che salta Loiacono e propone al centro, Bizzarri devia il pallone che arriva a Verre, ma il portiere argentino � abile ad inchiodare sulla linea di porta il tiro del trequartista locale.
Dopo il duplice fischio, le parole di Bianco intervistato da DAZN: �Stiamo facendo benino e dobbiamo essere bravi a chiudere la partita e fare il terzo. Kingsley e Kouan stanno facendo bene, dobbiamo continuare cos�.

SECONDO TEMPO
46メ – Inizia il secondo tempo con gli stessi 22 che hanno concluso la prima frazione.
46メ – Cicerelli prova il tiro ma scivola e fa terminare il pallone alle stelle.
50メ – Ammonito Gyomber.
51メ – Gori incorna il calcio di punizione battuto dalla sinistra da Rubin, ma spedisce a lato.
57メ – Primo cambio per il Foggia: esce Cicerelli ed entra Chiaretti.
63メ – Ammonito Chiaretti.
67� – Calcio di punizione battuto da Rubin per la zuccata di Loiacono che termina per� alta sulla traversa.
67メ – Secondo cambio per entrambe le squadre: Han e Gori lasciano il posto a Cremonesi e Mazzeo.
72� – Bella azione personale di Vido che per� esagera nel tentare un tiro che va a morire fuori invece di servire un meglio posizionato Verre che avrebbe potuto infierire al Foggia il colpo del KO.
73メ – Ammonito Agnelli.
74メ – Terzo cambio del Foggia: esce Rubin, entra Kragl.
75メ – Bizzarri blocca senza patemi il tiro di Vido.
76メ – Mazzeo calcia alto dallメinterno dellメarea pressato da tre difensori del Perugia.
79メ – Bizzarri devia sulla traversa il mancino di Vido, al termine dellメennesima ripartenza locale.
81� – Galano si crea lo spazio per il mancino e poi lo scocca mandadolo per� fuori.
82メ – Bizzarri chiude con unメuscita bassa su Kouan.
84メ – Ammoniti Mazzocchi e Kragl.
88メ – Verre calcia alto dal limite dellメarea di rigore.
90メ – Terzo cambio del Perugia: Mustacchio sostituisce Verre.
90メ – 5 minuti di recupero.
94� – Tris del Perugia. Vido salta Loiacono, Bizzarri si oppone al primo tiro, ma nulla pu� sul tap-in.
Fischio finale. Il Perugia batte 3-0 il Foggia.
Intervistato da DAZN dopo il tripice fischio, ecco le parole di Gabriel: �Dobbiamo fare i complimenti a tutti perch� stiamo lavorando bene e raccogliendo i frutti. Dobbiamo ancora migliorare sotto tanti aspetti, ma si tratta di una vittoria importante. Kouan merita questa doppietta e sono contento per lui, lavora con tanta voglia. In casa riusciamo a fare qualcosa in pi�, anche se pure a Lecce e Cittadella non abbiamo fatto male. Dobbiamo rimanere con i piedi per terra e lavorare. � ancora presto per dire se siamo da promozione, ma vogliamo rimanere attaccati alla parte alta della classifica�.

Tabellino

Perugia – Foggia 3-0
13メ e 27メ Kouan (Per), 94メ Vido (Per)

Perugia (4-3-1-2): Gabriel; Mazzocchi, Gyomber, El Yamiq, Falasco; Kingsley, Bianco, Kouan; Verre (90メ Mustacchio); Melchiorri (41メ Vido), Han (67メ Cremonesi)
A disposizione: Leali, Perilli, Felicioli, Sgarbi, Bordin, Dragomir, Moscati, Ranocchia, Bianchimano
Allenatore: Sig. Alessandro Nesta

Foggia (3-5-2): Bizzarri; Tonucci, Loiacono, Ranieri; Zambelli, Cicerelli (57メ Chiaretti), Agnelli, Busellato, Rubin (74メ Kragl); Galano, Gori (67メ Mazzeo)
A disposizione: Noppert, Sarri, Carraro, Iemmello, Cavallini, Boldor, Arena Ram│
Allenatore: Sig. Pasquale Padalino

Arbitro: Sig. Eugenio Abbattista di Molfetta
1メ Assistente: Sig. Paolo Formato di Benevento
2メ Assistente: Sig. Michele Grossi di Frosinone
Quarto Uomo Luca Massimi di Termoli

Ammoniti: 19メ Verre (Per), 50メ Gyomber (Per), 63メ Chiaretti (Fog), 73メ Agnelli (Fog), 84メ Kragl (Fog), 84メ Mazzocchi (Per)
Espulsi: /