Pescara in fibrillazione: sogno promozione

0
25 views

Non abbiamo la palla di vetro, per� abbiamo indovinato tutto: sconfitta dell�Hellas Verona a Rimini, vittoria del Pescara sul Potenza e pari del Portogruaro, cos� come pu� confermare l�archivio di questa testata. Non accampiamo nessun merito, ma solo l�aver saputo leggere le risultanze delle varie situazioni tecniche e tattiche legate al calendario.

Ora il finale sar� da thrilling: Verona e Portogruaro a vedersela da soli e il Pescara a far visita ad un tranquillo Marcianise. I pescaresi si augurano un pari a Verona e una loro vittoria esterna. Ma tra le due venete, pur essendo possibilissimo un pari al termine di una battaglia vera e dura, ci potr� essere un vincitore e, quindi, per gli adriatici la possibilit� di fare i play off partendo dal secondo posto che � un indubbio vantaggio.

Ma chi dovrebbe vincere? Secondo la logica dei tifosi, pur avendo perso in casa con il Portogruaro, sarebbe meglio incontrarli di nuovo ai play off perch� temono un Verona aiutato… Questo ragionamento, per�, non fa parte del dettato tecnico ma solo delle chiacchiere da bar dello sport. Avendo il Pescara pareggiato due volte, zero a zero, col Verona, sembrerebbe, questa, la squadra pi� abbordabile.

Di certo c�� che il Pescara arriver� ai play off con una squadra al top della condizione atletica e con un bagaglio di entusiasmo da far invidia a tutte le altre. E� vera, per�, un�altra considerazione: questo torneo sta facendo vivere giornate entusiasmanti proprio per merito delle prime tre in classifica.

Fonte: calciopress.net