Pescara – Sconfitta casalinga per 2-1 contro il Fano, Pillon: “Atteggiamento inaccettabile”

0
75 views

Sconfitta casalinga per il Pescara, che perde contro il Fano per 2-1 in amichevole. Padroni di casa in vantaggio con il calcio di rigore realizzato da Mancuso al 23´. Al 38´ Tascone pareggia i conti, mentre al 74´ � Acquadro a fissare il punteggio sul 2-1 finale. Questi gli 11 mandati in campo da Bepi Pillon nel primo e nel secondo tempo:

Pescara primo tempo (4-3-3): Fiorillo tra i pali; Balzano, Gravillon, Perrotta e Crecco in difesa; Machin, Kanout� e Brugman a centrocampo; in attacco, Del Sole e Antonucci a supporto di Mancuso.

Pescara secondo tempo (4-3-3): Kastrati tra i pali; Ciofani, Perrotta, Scognamiglio e Crecco (dal 20′ Balzano) in difesa; Machin (dal 34′ Del Sole), Kanout� e Melegoni a centrocampo; davanti, il tridente formato da Marras, Monachello e Capone.

Era solo una gara amichevole, ma Bepi Pillon non accetta la sconfitta contro il Fano: “Possiamo essere stanchi, abbiamo lavorato tanto in questi giorni ma l´atteggiamento non mi � piaciuto per niente – ha detto il mister biancazzurro nel post partita. Mi girano le scatole quando la squadra gioca cosi. Oggi sono mancate attenzione e concentrazione, ne parler� con i ragazzi. Non abbiamo fatto nulla e siamo andati in difficolt�”.

Il mercato pu� aver disturbato la squadra: “Questo mese non piace a nessun allenatore, ma testa dobbiamo tenerla al campo non altrove. Non abbiamo alibi ma devo capire delle cose”.

Sui movimenti di mercato: “Monachello non so se vuole andare via, non ho parlato con lui. Sono concentrato sul campo e sui giocatori che ho a disposizione, non voglio sprecare energie pensando al mercato. Bettella � un giocatore di prospettiva, mentre con Cocco e Fornasier siamo stati chiari, abbiamo parlato con loro”.

Arriver� un attaccante: “Non lo so, il mercato � sempre imprevedibile”.

Brugman piace a mezza Serie A: “Non leggo i giornali altrimenti non dormirei. Ora dobbiamo pensare solo alla prossima partita contro la Cremonese. Brugman doveva andare via anche in estate e poi � rimasto qui. E´ un giocatore che pu� giocare ovunque”.

Su altri singoli: “Capone � un grande acquisto. Campagnaro � in ripresa e Del Grosso domani torna ad allenarsi con i compagni. Memushaj? Ha un problema al piede ma non dovrebbe essere grave”.

fonte: tuttopescaracalcio.com