Play-off Serie C: Avellino-Foggia, c’è un’assenza tra i lupi

0
377 views

È il giorno di Avellino-Foggia. Alle 20.30 sarà calcio d’inizio della gara valida per il secondo turno play-off del Girone C di Serie C. La vincente della sfida accederà alla fase nazionale degli spareggi promozione. L’Avellino può contare su due risultati su tre al 90′ del match del “Partenio-Lombardi”: la vittoria, ma anche il pareggio in virtù della miglior posizione in classifica rispetto agli avversari di turno. Il Foggia è, quindi, costretto al successo in trasferta nei tempi regolamentari.

La rosa biancoverde Come anticipato da Carmine Gautieri nella conferenza stampa pre-gara, lo staff tecnico dell’Avellino ha recuperato diverse pedine. Tra i convocati ci sono regolarmente Oliver Kragl, Alberto De Francesco, Antonio Di Gaudio e Riccardo Maniero, ma rispetto a quanto auspicato dall’allenatore due giorni fa, Fabio Tito non sarà della sfida. L’esterno non ha superato i limiti fisici accusati nel ritiro di Mercogliano e non è nell’elenco presentato dal club sui canali social. L’assenza di Tito per infortunio si aggiunge a quella degli squalificati, Salvatore Aloi e Antonio Matera.

Gli avversari – Il Foggia può contare sugli ex, Vincenzo Garofalo e Alessandro Di Paolantonio. Zdenek Zeman, tecnico dell’Avellino nella stagione 2003/2004, ritrova Fabrizio Buschiazzo dopo un lungo stop per infortunio. Il difensore torna a disposizione.

Avellino-Foggia, i convocati irpini:

Portieri: Pane, Pizzella, Forte
Difensori: Rizzo, Chiti, Scognamiglio, Dossena, Bove, Ciancio, Silvestri, Stanzione, Mignanelli
Centrocampisti: Mastalli, De Francesco, Carriero, Micovschi, Kragl
Attaccanti: Kanoute, Murano, Plescia, Di Gaudio, Mocanu, Maniero

fonte: ottopagine.it