Avellino-Foggia 1-2 (Risultato finale)

0
1.644 views
Avellino e Foggia si sfidano nel 2° turno dei playoff di Lega Pro

Secondo Turno Playoff Lega Pro, sul manto erboso in sintetico dello stadio “Partenio”, l’Avellino ospita il Foggia.

I campani hanno chiuso il campionato al 4° posto con 64 punti, ottenuti grazie a 17 vittorie, 13 pareggi e 16 sconfitte, con 45 gol fatti e solamente 26 subiti, cosa che ha permesso di saltare il primo turno dei playoff; i pugliesi sono invece reduci dalla vittoria per 2-0 sulla Turris, che ha permesso l’approdo a questa partita.
Nel corso del campionato, il match di andata, disputato in irpinia, terminò 2-2 (risultato che oggi permetterebbe all’Avellino di proseguire il percorso playoff), mentre nel ritorno il Foggia vinse 2-0 allo “Zaccheria”.

Dirette dal sig. Paride Tremolada di Monza, ecco le squadre che scenderanno in campo dal primo minuto:

Avellino: Forte, Scognamiglio, Murano, De Francesco, Dossena, Bove, Maniero, Carriero, Ciancio, Mignanelli, Kragl
All.: Gautieri
Foggia: Dalmasso, Garattoni, Gallo, Di Pasquale, Curcio, Merola, Sciacca, Garofalo, Petermann, Di Grazia, Rizzo
All.: Zeman

Avellino – Foggia 1° tempo

1′ – Comincia Avellino-Foggia!
4′ – Primo angolo Avellino: sulla battuta di Kragl, la difesa rossonera si salva.
4′ – OCCASIONE AVELLINO! Murano arriva all’uno contro uno con Dalmasso, ma il portiere rossonero salva il risultato.
6′ – Tentativo di Maniero dal limite che termina sul fondo.
7′ – Ci prova anche Curcio dalla distanza; mira imprecisa anche in questo caso.
11′ – OCCASIONE FOGGIA! Sponda di Curcio per Merola che scocca un tiro a giro che si spegne di pochissimo alto sulla traversa.
14′ – Tiro di Petermann bloccato senza patemi da Forte.

16′ – Bello spunto di Murano che salta Di Pasquale e punta la porta, il suo tiro viene poi respinto in angolo da Dalmasso.
17′ – VANTAGGIO AVELLINO. 1-0. Secondo angolo per i padroni di casa: sulla battuta di De Francesco, è Bove ad insaccare alle spalle di un incolpevole Dalmasso.
20′ – Di Grazia rimane a terra dolorante alla spalla dopo un contrasto ed esce dal campo.
24′ – Prima sostituzione Foggia: Di Grazia non ce la fa e viene rimpiazzato da Ferrante.
26′ – Rasoterra improvviso di Petermann dai 25 metri che viene bloccato da Forte.
28′ – OCCASIONE FOGGIA! Bel filtrante per Garattoni che arriva a calciare impegnando Forte che respinge prima che, con qualche apprensione, la difesa dell’Avellino completi il disimpegno.

33′ – Ci prova Maniero da centrocampo depositando il pallone sul fondo.
33′ – Ammonito Dossena per un fallo su Curcio.
34′ – Altro rasoterra di Petermann con il pallone che termina sui cartelloni pubblicitari.
39′ – Tiro di De Francesco respinto dalla difesa rossonera.
43′ – Ammonito Garattoni per un contatto con Mignanelli: diffidato, salterebbe l’eventuale prossima partita dei playoff.
45′ – Tre minuti di recupero.
45’+3 – Il Foggia continua a giocare con Ciancio a terra ma non riesce a calciare a rete, poi Forte strattona vistosamente Rizzo, ma per l’arbitro non c’è nemmeno giallo. Gli animi non si calmano, anche per un mancato intervento deciso del direttore di gara, che decide poi di ammonire Rizzo e Scognamiglio.
45’+4 – Termina 1-0 il primo tempo di Avellino-Foggia: decide finora il colpo di testa di Bove al 17′ su sviluppi di corner.

Avellino – Foggia 2° tempo

46′ – Comincia il secondo tempo di Avellino-Foggia!
47′ – Diagonale debole ed impreciso di Ferrante che termina oltre la linea di fondo.
50′ – OCCASIONISSIMA AVELLINO! La difesa rossonera fallisce il fuorigioco con Murano che salta anche Dalmasso ma colpisce il palo grazie alla provvidenziale deviazione di Rizzo che si era posizionato sulla linea di porta.
55′ – PAREGGIO FOGGIA! 1-1! Cross dalla sinistra di Rizzo, Ferrante accomoda di petto per Merola che batte Forte!
57′ – Tripla sostituzione Foggia: dentro Rocca, Di Paolantonio e Nicolao; fuori Garofalo, Rocca e Rizzo.
57′ – Sostituzione Avellino: dentro Kanoute per Maniero.
59′ – Primo angolo Foggia: batte Di Paolantonio ma il colpo di testa di Sciacca termina direttamente sul fondo.

61′ – Tiro di Carriero deviato in angolo da Di Paolantonio.
61′ – Animi caldi anche tra i giocatori che si stanno scaldando, con l’arbitro costretto ad intervenire.
62′ – Terzo angolo Avellino: palla che viene allontanata dalla difesa rossonera.
63′ – Cross basso di Ciancio per il tentativo di Murano che termina direttamente sul fondo.
64′ – Cross di Kanoute per Murano la cui zuccata termina oltre il palo alla destra di Dalmasso.
65′ – Sostituzione Avellino: dentro Plescia per Murano.
70′ – Calcio di punizione Avellino con Dalmasso che esce a vuoto e Dossena che arriva leggermente in ritardo sul pallone e non riesce ad indirizzarlo verso la porta.
73′ – Ultima sostituzione Foggia: Turchetta prende il posto di Merola.
74′ – VANTAGGIO FOGGIA! 1-2! Cross di Di Paolantonio, erroraccio di Bove che regala il pallone a Nicolao che incrocia il piattone mancino ed insacca alle spalle di Forte!

78′ – OCCASIONE FOGGIA! Cross basso di Turchetta per Ferrante che deposita sul fondo.
79′ – Tripla sostituzione Avellino: dentro Di Gaudio, Mastalli e Rizzo; fuori Kragl, De Francesco e Ciancio.
81′ – Il Foggia bussa nuovamente verso la porta di Forte, ma la difesa avellinese si salva.
82′ – Di Gaudio cade in area rossonera ma l’arbitro valuta come minimo il contatto con Rocca, che anche dai replay sembra essere molto leggero.
85′ – Tiro dai 20 metri di Mastalli che termina debolmente sul fondo.
88′ – Colpo di testa di molto impreciso di Mignanelli.
90′ – Cinque minuti di recupero.
90’+2 – Ammonito Mastalli ma l’arbitro ferma un’azione pericolosissima del Foggia.
90’+3 – Petermann cerca direttamente la porta sulla punizione ma il pallone va fuori.
90’+5 – Triplice fischio!!! Il Foggia batte 1-2 l’Avellino e passa al prossimo turno dei playoff! Decidono i gol di Merola al 55′ e Nicolao al 74′ dopo il momentaneo vantaggio casalingo di Bove al 17′!

Tabellino
Avellino – Foggia 1-2
17′ Bove (Ave), 55′ Merola (Fog), 74′ Nicolao (Fog)

Avellino (3-5-2): Forte: Dossena, Scognamiglio, Bove; Ciancio (80′ Rizzo), De Francesco (79′ Mastalli), Carriero, Kragl (79′ Di Gaudio), Mignanelli; Maniero (57′ Kanoute), Murano (65′ Plescia)
A disp.: Pane, Pizzella, Chiti, Mocanu, Micovschi, Silvestri, Stanzione
All.: Gautieri
Foggia  (4-3-3): Dalmasso; Garattoni, Sciacca, Di Pasquale, Rizzo (57′ Nicolao); Garofalo (57′ Rocca), Perermann, Gallo (57′ Di Paolantonio); Merola (73′ Turchetta), Curcio, Di Grazia (24′ Ferrante)
A disp.: Alastra, Rizzo Pinna, Vitali, Maselli, Girasole, Martino, Buschiazzo
All.: Zeman

Arbitro: Tremolada di Monza
1′ Assistente: Melchiorre di Orvieto
2′ Assistente: Bartolomucci di Ciampino
Quarto Ufficiale: Kumara di Verona

Ammoniti: 33′ Dossena (Ave), 43′ Garattoni (Fog), 45’+4 Rizzo (Fog), 45’+4 Scognamiglio (Ave), 90’+2 Mastalli (Ave)
Espulsi: /