Posticipo: la Ternana vola a 45 battendo di misura il Ravenna

0
24 views

RAVENNA – TERNANA 0 – 1
Entusiasmante e caldissima la sfida fra il Ravenna e la Ternana che, al 30� del primo tempo, si porta in vantaggio sugli sviluppi di un calcio d�angolo grazie alla zampata di Noviello. Prima frazione di gioco che ha concesso occasioni sia da una parte che dall�altra ma ha dimostrato una superiorit� concreta della Ternana di Giorgini: Anania si � superato in alcune occasioni ed ha chiuso la porta agli attaccanti avversari.
Secondo tempo altrettanto vivace e gustoso ma, a farla da padrona, � il Ravenna che riesce a schiacciare la Ternana nella propria met� campo nonostante in attacco la squadra di Giorgini si sia resa pericolosa in un paio di occasioni. Il Ravenna, nonostante la sostanziale superiorit�, non � riuscita a concretizzare ed ha quindi perso – probabilmente – l�ultima possibilit� di aggancio al treno dei play-off. D�altro canto, la Ternana consolida la propria posizione nei play-off salendo a 45 punti.

Il tabellino
RAVENNA (4-4-2): Anania; Rizzo, Ciuffetelli, Fasano, Biserni (Correa 31ᄡ s.t.); Packer (Sciaccaluga 29ᄡ s.t.), Rossetti, Giordano, Toledo; Scappini (Gerbino Polo 4ᄡ s.t.), Piovaccari.
A disposizione: Menegatti, Sabato, Squillace, Fonjock.
Allenatore: Soda

TERNANA (4-4-2): Visi; Quondamatteo (Perney 27ᄡ s.t.), Tedeschi, Bertoli, Imburgia; Concas, Danucci, Costantini, Piccioni; Noviello (Perna 1ᄡ s.t.), Tozzi Borsoi (Lacheheb 33ᄡ s.t.).
A disposizione: Cunzi, Procida, Di Deo, Negrini.
Allenatore: Giorgini

ARBITRO: Marco Viti di Campobasso (Assistenti: Semolic di Monfalcone e Visentini di Cervignano)

NOTE: campo in buone condizioni, serata fredda
MARCATORI: Noviello al 30ᄡ p.t. (T)
AMMONITI: Rossetti, Toledo (R), Tozzi Borsoi, Lacheheb (T)
RECUPERO: 1ᄡ / 3ᄡ

CLASSIFICA: Verona e Portogruaro 51, Pescara 49; Reggiana, Ternana 45; Rimini 42; Cosenza 40; Spal 38; Taranto 38; Ravenna 37; Cavese 37; Real Marcianise 36; Virtus Lanciano 36; Andria Bat 35; Foggia 35; Pescina Valle del Giovenco 31; Potenza 30; Giulianova 29
Potenza e Reggiana una gara in meno Foggia e Real Marcianise un punto di penalizzazione

Fonte: tuttolegapro.com