Presentato il progetto “Mariolino”

0
40 views

E´ stato presentato oggi a Foggia presso la sala conferenze “Antonio Fesce” dello stadio Zaccheria il progetto “Mariolino” basato su un binomio sport-promozione turistica. Il Progetto Mariolino, come si legge nel comunicato, dopo i consensi ottenuto durante la scorsa stagione disputata dalla Rimini Calcio, ritorna con l´obiettivo di proporre il calcio più direttamente legato al territorio come leva di promozione dello stesso. La Rimini Calcio diventa un media che veicola il marchio e i valori di tutto il sistema turistico della riviera romagnola. La filosofia dell´iniziativa vuole in qualche modo sdrammatizzare gli atteggiamenti esasperati che il mondo del calcio italiano vive in questo momento, proponendo alcuni elementi di “provocazione positiva” con l´obiettivo di generare consensi, simpatie e un´azione di comunicazione che funga da volano per l´affluenza agli stadi. Domenica 21 Novembre, in occasione della partita Foggia-Rimini sarà allestito uno stand personalizzato della Riviera di Rimini, nel quale verrà distribuito ai bambini (fino a 12 anni) il passaporto del divertimento della Riviera dei Parchi (che darà diritto all´ingresso gratuito nei parchi Aquafan, Fiabilandia, Oltremare Imax, Italia in Miniatura e Le Navi per la stagione 2005). Per i tifosi del Foggia ,inoltre, in regalo due vacanze premio nella Riviera romagnola, uno per un abbonato all´U.S.FOGGIA, l´altro sorteggiato tra i bambini che hanno ritirato il passaporto del divertimento. Formano parte organica del progetto, la Provincia e il Comune di Rimini, il Consorzio Riviera dei Parchi, la Rimini Calcio con la collaborazione del Coordinamento dell´Associazione Albergatori della Provincia di Rimini e il contributo della CNA Rimini. Hanno ribadito il oro apprezzamento nei confronti di un così ben organizzato ed ambizioso progetto anche l´avv. Aldo Teta, presidente dell´U.S.Foggia, il vicepresidente Chirolli, nonchè gli onorevoli Dell´Aquila e Ricci (rispettivamente delegato allo sport del Comune di Foggia e l´Assessore al Turismo) che, dopo aver lodato l´iniziativa, hanno auspicato una simile promozione anche per il territorio dauno, ricco di bellezze naturali. (nella foto la conferenza stampa)