Queens che peccato! Stop interno contro il Team Bisceglie Girl con il punteggio di 0 – 1 nel big-match della giornata

0
21 views

E’ una sconfitta che lascia l’amaro in bocca quella rimediata domenica 23 dalle satanelle nell’attesissimo match contro il Team Bisceglie Girl.
Il risultato di 0 – 1 con cui le baresi hanno portato a casa i tre punti in palio è infatti l’immagine di una partita che è rimasta in bilico fino al sessantesimo minuto.

La gara si presentava alla vigilia carica di adrenalina per le ragazze del Presidente Alvino, visto il percorso comune che aveva portato le due compagini ad essere molto vicine nelle zone alte della classifica.
Lo “scontro diretto” partiva all’insegna dello studio tra le due formazioni. La maggior esperienza da parte delle baresi permetteva loro di giocare in maniera più fluida il pallone, mentre la compattezza delle rossonere chiudeva tutti gli spazi a disposizione.
Poi la gara si accendeva e le occasioni fioccavano da entrambe le parti.
Per le “regine” ci provavano capitan Forchignone prima e Mazzaro dopo, mentre per le ospiti andava a segno Lerro che batteva di sinistro il portiere Di Dio in uscita, e poco dopo era Porta ad avere l’occasione giusta per raddoppiare.
Il vantaggio del Bisceglie scuoteva le satanelle che riorganizzavano le idee e tentavano subito di pareggiare.
Il pallone buono capitava prima sui piedi di Valeno e poi su quelli di Coccia, ma la porta delle baresi veniva ben difesa dal portiere Modugno.

Anche nella seconda frazione di gioco le squadre si affrontavano a viso aperto, e la partita manteneva un ritmo emozionante.
Il Bisceglie non si accontentava e continuava a far girare la palla cercando il gol della sicurezza, ma mantendosi molto attento in fase difensiva.
Le “regine” tentavano il tutto per tutto per giungere al pareggio, provandoci prima con Coccia, che saltava un difensore ospite e tirava a lato, e successivamente con capitan Forchignone, che più volte scendeva sulla fascia, ma la porta delle ospiti sembrava stregata ed il risultato finale era quello di 0 – 1.

Si tratta di una sconfitta che, tutto sommato, non crea particolari problemi in classifica per le ragazze di mister Longo, che mantengono il quarto posto in classifica.
La prestazione offerta può esser considerata a tutti gli effetti positiva per le satanelle, che hanno affrontato con grinta, compattezza e solidità una delle squadre meglio organizzate dell’intero torneo.

Il campionato delle “regine”, ora, si ferma per la pausa natalizia ma, con l’arrivo dell’anno nuovo, si tornerà subito in campo.
Le rossonere sono infatti attese sul parquet del palazzetto di Martina Franca dallo Stars Martina il 6 gennaio 2008.