Raggruppamenti di C1, si cambia…

0
23 views

Una svolta, storica, che cambia la geografia calcistica della terza serie. La novità (che riguarda solo la C1, tutto invariato per la C2) riguarda il criterio di raggruppamento delle squadre nei canonici due gironi di serie C1. Da questa edizione del campionato si agisce mediante una spaccatura verticale, mentre va “in pensione” la storica divisione tra nord e sud. Insomma, dalla Lombardia alla Sicilia nel raggruppamento A, dal Veneto alla Puglia nel B. Nel girone B c´è una X in attesa della risoluzione del problema legato al Napoli.