Ripresa ad Ordona

0
17 views

ORDONA ヨ In un pomeriggio primaverile il Foggia ha ripreso i lavori sotto gli ordini del mister in seconda Gargiulo. Assente invece Novelli impegnato per un master a Coverciano.
Seduta divisa in tre parti: nella prima i ragazzi hanno svolto un leggero lavoro di scarico; nella seconda i difensori sono stati impegnati in un lavoro tattico mentre centrocampisti e attaccanti, sotto lo sguardo attento del prof. Franzetti, hanno lavorato sulla parte atletica. Nella terza parte discorso inverso: per il gruppo dei difensori solo atletica per gli attaccanti e i centrocampisti solo tattica.
Mister Gargiulo ha poi riunito la squadra provando il 4-2-3-1 con la parte difensiva e il centrocampo invariato rispetto alla partita di Gallipoli, mentre in attacco ha alternato a coppia vari uomini: Troianiello-Agostinone, Pecchia-Mattioli, Mancino-Piccolo, Germinale-Malonga.
Sul finire della seduta divertente partita a campo ridotto, con l�obbligo dei due tocchi, che ha visti schierati difensori contro attaccanti. Il risultato finale � andato a favore dei secondi grazie ad un gol firmato da Malonga dal dischetto degli undici metri, ma poco prima sullo zero a zero Zanetti, in versione attaccante, si � invece fatto respingere un calcio di rigore da Bremec.

Cos� in campo nella divertente partitella:

DIFENSORI: (4-4-2) Milan; Pedrelli, Burzigotti, DメAndrea, Posillipo; Basta, Velardi, De Rosa, Colombaretti; Zanetti, Lisuzzo.

ATTACCANTI: (4-2-3-1) Bremec; Mattioli, Pecchia, Mancino, Agostinone; DメAmico, Colomba; Troianiello, Malonga, Piccolo; Germinale.

Nella foto scattata questo pomeriggio una fase della seduta.