Salgado punta centrale, Zanetti recupera

0
30 views

Rifinitura conclusa. Il Foggia adesso si appresta a trasferirsi nel ritiro di Pagani per vivere intensamente le ore che dividono la squadra dal fischio d�inizio della gara di domenica. La matematica impone di vincere per continuare a sperare. Per farlo Novelli avr� una freccia in pi� al suo arco. Si tratta del centrale Gianluca Zanetti che stringe i denti e ritorna disponibile per la trasferta del “Torre”. Il reintegro in prima squadra di Zanetti non dovrebbe essere l�unica novit� in una formazione che il tecnico vorrebbe “camaleontica”, grazie soprattutto all�estro di Pecchia. Quando il centrocampista di Lenola agir� dietro la punta si vedr� un 4-2-3-1; quando arretrer� dietro i centrocampisti si passer� ad un 4-1-4-1. Recupera pienamente Pedrelli che occuper� nuovamente la corsia di destra. In attacco Salgado ritorna a fare la punta centrale con Malong� spostato sull�esterno sinistro. I due “bocciati” (nel senso pi� mite del termine) sarebbero Mancino e Germinale. A centrocampo Velardi sembra in vantaggio su Trezzi e De Rosa per una maglia da titolare. Questo il probabile undici di domani. Bremec; Pedrelli, Lisuzzo, Zanetti, Colombaretti; Velardi, D�Amico; Troianiello, Pecchia, Malonga; Salgado.