Scarpa prenota un gol, Criaco in dubbio

0
20 views

E´ il difensore Criaco che tiene in apprensione il tecnico della Paganese, Chiappini. Il calciatore, arrivato sette giorni fa, non ha ancora smaltito i postumi della botta al piede rimediata domenica contro il Padova. Criaco ha ripreso ad allenarsi solo ieri mattina. Lo staff medico lo ha voluto tenere qualche giorno a riposo per cercare di far riassorbire il gonfiore. Circa un suo impiego per la gara di domenica si deciderà solo nell´immediatezza del match. Chiappini, intanto, nel corso dell´amichevole infrasettimanale ha provato diverse soluzioni in difesa per non farsi trovare spiazzato. Foggia-Paganese sarà disputata senza pubblico per la squalifica subita dal club rossonero. In uno “Zaccheria” desolatamente vuoto, Scarpa e compagni cercheranno di piazzare la prima vittoria della stagione. Ci tiene ai tre punti in modo particolare proprio il centrocampista azzurrostellato che a Foggia ritorna da ex. «Foggia è stata una delle tappe più importanti della mia carriera. Peccato che l´avventura personale non si sia conclusa nel migliore dei modi però adesso sono un calciatore della Paganese e lotterò per dare un dispiacere alla mia ex squadra». Per Scarpa giocare senza pubblico potrebbe essere un vantaggio. «Abbiamo il vantaggio di non avere la pressione del pubblico avversario ed inoltre, vista la posizione del Foggia, credo che rischiano più loro che noi. La Paganese deve vincere per dare una svolta al campionato ma se non vengono i tre punti non sarà un dramma invece per loro non vincere vorrebbe dire crisi profonda». Per il centrocampista azzurrostellato chi rischia di più è proprio il Foggia. «Campilongo lo conosco bene, so che ama giocare molto sugli esterni e predilige il pressing a tutto campo. Se noi riusciamo a bloccare le fasce credo che possiamo dare filo da torcere. Sono molto fiducioso e prenoto un gol. Sarebbe bello vincere e segnare».
Fonte: Il Mattino

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui