Spezia, Terzi: “Subito un lavoro intenso per farci trovare pronti al momento giusto”

0
45 views

Inizia la quarta stagione in maglia bianca per capitan Claudio Terzi, che dal ritiro di Pontremoli racconta cos� la prima settimana di lavoro agli ordini di mister Marino: “Gli anni passano, ma per me c´� sempre lo stesso entusiasmo provato durante il mio primo ritiro da professionista. Qui c´� un bel gruppo, siamo in tanti, ma i vecchi hanno cercato di far ambientare fin da subito i nuovi arrivati ed i tanti giovani e devo dire che stiamo lavorando tanto e bene.

A breve inizieranno le amichevoli, noi sappiamo bene che il ritiro serve a mettere benzina nelle gambe ed eliminare le scorie lasciate dalle vacanze, ma la squadra si � presentata in condizioni buone ed ora dobbiamo fare del nostro meglio per arrivare pronti all´inizio del campionato; mercoled� la prima sfida amichevole, servir� per ritrovare il campo ed iniziare a provare in partita quanto richiede il mister.

Con mister Marino stiamo lavorando tanto sulla fase offensiva e sullo sviluppo del gioco, � un tecnico molto preparato, vuole una squadra propositiva, che sappia imporre il proprio gioco contro qualunque avversario e cercheremo di seguirlo nel migliore dei modi.

Erlic? Sono i primi giorni di lavoro, i carichi sono pesanti ed � ancora presto per capire le potenzialit� di un calciatore, ma Martin si � subito messo in mostra, sta lavorando con grande seriet� e sono sicuro che sapr� dare un grande contributo alla causa.

La finale dei Mondiali? Tifavo Croazia, sarebbe stata una bella prima volta e dispiace per Erlic che ci teneva tanto, ma gli episodi nel calcio sono spesso decisivi e ieri la Francia ha vinto sfruttandoli a proprio favore”.

fonte: acspezia.com