Ternana-Perugia 1-1: il penalty di Di Carmine a tempo scaduto tiene a galla il grifo

Si decide dal dischetto l´attesissimo derby umbro allo stadio “Liberati” tra Ternana e Perugia nel secondo posticipo domenicale della sedicesima giornata del campionato di Serie B. Primo tempo molto contratto con tanti errori in fase di impostazione da ambo le parti su un campo pesante per la pioggia. Al 35´ la prima svolta: Del Prete tocca nettamente il pallone con il braccio in area su colpo di testa di Tiscione e l´arbitro Aurelian indica immediatamente il dischetto. Dagli undici metri va l´ex Ascoli Montalto che non sbaglia. Nel finale di prima frazione destro potentissimo di Varone che trova la pronta risposta di Rosati.

Ad inizio ripresa Breda prova a correre ai ripari inserendo Cerri per Buonaiuto. Al 54´ � Colombatto a sfiorare il vantaggio con un calcio di punizione fuori di un soffio. Il Grifo continua a spingere ma la difesa di Pochesci si difende con ordine. Al minuto 85 Volta, gi� ammonito, commette fallo su Carretta e viene espuldo (salter� la prossima gara con l´Ascoli). I biancorossi non mollano nonostante l´uomo in meno. Allo scadere spunto di Pajac sulla sinistra, cross al bacio per Di Carmine che incorna di poco a lato. Subito dopo incornata di Terrani sulla quale il portiere rossoverde Plizzari si supera salvandosi in corner, l´arbitro vede un fallo di Vitiello (piuttosto dubbio) proprio su Terrani e concede un altro calcio di rigore. Dal dischetto va Di Carmine che batte Plizzari realizzando il suo nono centro in campionato. Termina in parit�, con il Perugia che si porta a 19 punti in vista del “Monday Night” del 4 Dicembre contro l´Ascoli Picchio mentre la Ternana (furibonda per la decisione di Aureliano nel recupero) che sale a quota 16.

TABELLINO

TERNANA-PERUGIA 1-1

TERNANA (3-3-1-3): Plizzari; Valjient, Gasparetto, Signorini; Varone, Paolucci, Defendi; Tremolada; Tiscione (73´ Vitiello), Montalto (80´ Angiulli), Carretta. A disposizione: Bleve, Favalli, Candellone, Finotto, Ferretti, Marino, Zanon, Bombagi, Bordin, Capitani. Allenatore: Pochesci

PERUGIA (4-3-1-2): Rosati; Belmonte, Volta, Zanon, Del Prete (63´ Pajac); Brighi (82´ Terrani), Colombatto, Bandinelli; Buonaiuto (46´ Cerri); Han, Di Carmine. A disposizione: Santopadre, Nocchi, Casale, Emmanuello, Mustacchio, Falco, Bianco. Allenatore: Breda

Arbitro: Aureliano di Bologna

Reti: 32´ rig. Montalto, 92´ rig. Di Carmine

Espulso: 85´ Volta

fonte: picenotime.it