Turris-Foggia 1-3 (Risultato finale)

0
569 views
Curcio impatta il pallone in acrobazia e porta in vantaggio il Foggia

29^ giornata di Lega Pro, Serie C Girone C: sotto i riflettori dello stadio “Liguori” di Torre del Greco, la Turris ospita il Foggia.

I corallini, dopo un avvio di campionato molto interessante, hanno ottenuto un solo successo nelle ultime undici partite, nel derby contro la Casertana dello scorso weekend; i rossoneri hanno invece posto fine, con il pareggio per 0-0 contro la Vibonese, ad una serie di quattro sconfitte consecutive.

Turris e Foggia si sfidano nella 29^ giornata del campionato di Lega Pro, Serie C girone C

Dirette dal Sig. Caldera di Como, ecco le squadre che scenderanno in campo dal primo minuto di gioco:

Turris: Lonoce, Loreto, Lorenzini, Romano, Giannone, Boiciuc, Persano, Ferretti, D’Ignazio, Tascone, Da Dalt
All.: Caneo
Foggia: Fumagalli, Gavazzi, Anelli, Curcio, D’Andrea, Salvi, Del Prete, Kalombo, Garofalo, Di Jenno, Morrone
All.: Marchionni

I calciatori del Foggia in campo per il riscaldamento

Turris – Foggia 1° tempo

1′ – Inizia Turris-Foggia!

Turris e Foggia in campo prima del fischio di inizio

2′ – Contatto in area rossonera con Anelli che lamenta una manata, non ravvisata né da arbitro né da secondo assistente.
4′ – Tiro a giro di Giannone con palla che si spegne sul fondo.
6′ – Ci prova Morrone ma il suo tiro viene ribattuto da Curcio nell’area turrina.
7′ – Cross basso dalla destra di Dalt e conclusione di Persano, Fumagalli  attento e blocca.
8′ – Prima sostituzione Foggia: esce l’infortunato Salvi, entra Vitale.

Vitale sostituisce l’infortunato Salvi

10′ – La Turris chiede un rigore per un intervento di Kalombo su Persano, ma è tutto in regola per il direttore di gara.
12′ – Rischia Lonoce in fase di costruzione dal basso ma riesce a disimpegnarsi anche se con qualche difficoltà.
13′ – Primo angolo Foggia: Lonoce si salva sulla zuccata di Del Prete.

Lonoce si oppone al colpo di testa di Del Prete14′ – Secondo angolo Foggia: si salva la difesa turrina.
18′ – Ci prova Garofalo dalla distanza, ma la palla si spegne sui cartelloni pubblicitari.
19′ – Altro cross basso dalla destra di Da Dalt con deviazione di Di Jenno prima e Gavazzi poi con Fumagalli che è attento e mette in angolo.
22′ – Ammonito Kalombo.
23′ – VANTAGGIO FOGGIA! Prodezza balistica di Curcio che riceve spalle alla porta, si alza il pallone e lascia parte un tiro in acrobazia che non lascia scampo a Lonoce!

Curcio impatta il pallone in acrobazia e porta in vantaggio il Foggia

25′ – Curcio rientra in campo con un “turbante” dopo l’esultanza.
28′ – Calcio d’angolo Turris: Giannone cerca direttamente la porta trovando attento Fumagalli che respinge nuovamente in angolo.
28′ – Pareggio Turris. Sul nuovo angolo battuto da Giannone, Loreto incorna trovando la respinta di Fumagalli, il pallone rimane vagante in area e Loreto insacca nella porta sguarnita.

Loreto insacca e realizza l’1-1 in mischia

30′ – Ammonito Lorenzini.
31′ – Curcio ci prova su punizione: palla alta sulla traversa.
32′ – Tiro di Giannone sul quale è attento Fumagalli che respinge in tuffo.
33′ – Mischia in area e conclusione di Lorenzini deviata in angolo.
34′ – Sulla battuta del corner non nasce nulla da segnalare.
34′ – Ammonito Curcio per uno scontro aereo con Loreto.

Curcio, con visibile turbante bianco sulla testa, viene ammonito

35′ – Ammonito anche Boiciuc.
40′ – Il cronometro scorre con gioco per lo più spezzettato da falli a centrocampo o da errori in fase di costruzione.
41′ – Tiro alle stelle di Tascone dal limite dell’area di rigore.
42′ – Tiraccio di Anelli che non inquadra nemmeno lontanamente lo specchio della porta.
43′ – Ammonito D’Ignazio.
45′ – 1 minuto di recupero.
45’+2 – Punizione in favore della Turris dai 20 metri: Giannone cerca la via del gol mettendo il pallone di poco sul fondo.
45’+2 – Termina 1-1 il primo tempo di Turris-Foggia: al vantaggio rossonero siglato con una splendida acrobazia da Curcio al 23′, ha risposto Loreto su sviluppi di calcio d’angolo al 28′.

I giocatori del Foggia esultano dopo il gol di Curcio

Turris – Foggia 2° tempo

46′ – Inizia il secondo tempo di Turris-Foggia!
46′ – Cross di Kalombo agguantato da Lonoce.
49′ – Ci prova Di Jenno dopo una corta respinta della difesa corallina su sviluppi di punizione, ma il tiro termina alto.

Marchionni dialoga con i suoi giocatori

53′ – Fallo tattico di Lorenzini su D’Andrea. Per il direttore di gara è solo fallo, senza il secondo giallo al difensore di casa.
55′ – Chiusura provvidenziale di Del Prete che anticipa Boiciuc sul cross basso di Tascone.
56′ – Espulso Lorenzini! Altro intervento falloso ed ingenuo del difensore locale: questa volta l’arbitro estrae il secondo giallo ed il rosso.

Lorenzini lascia il campo dopo l’espulsione

59′ – PROVVIDENZIALE FUMAGALLI! Gran tiro di Giannone, ben servito da Boiciuc, ma il portiere rossonero devia in angolo.
60′ – Fallo di mano di D’Ignazio già ammonito, ma l’arbitro concede solo il fallo senza ammonire per la seconda volta l’esterno locale.
60′ – Prima sostituzione Turris: fuori Persano dentro Di Nunzio.
61′ – Seconda sostituzione Foggia: entra Baldé al posto di Kalombo.
61′ – Ci prova D’Andrea, palla sul fondo.
63′ – Curcio regala un pallone interessante per Baldé che si fa però chiudere.
63′ – Sugli sviluppi del corner, Curcio cerca un tiro ma colpisce malissimo il pallone che termina addirittura in rimessa laterale.
64′ – Lancio in profondità per Baldé che cerca un tiro che supera Lonoce ma viene spazzato via da D’Ignazio.

Baldé prova il tiro che viene poi salvato da D’Ignazio

67′ – Terza ed ultima sostituzione Foggia che termina gli slot a disposizione: entra Agostinone, esce Del Prete infortunato.
68′ – Zuccata di D’Andrea di poco sul fondo.
72′ – Ci prova Agostinone, palla di poco alta sulla traversa.
76′ – Seconda sostituzione Turris: dentro Ventola al posto di Boiciuc.
81′ – VANTAGGIO FOGGIA! Cross dalla destra di Vitale verso D’Andrea con Ferretti che anticipa l’attaccante rossonero ma infila il pallone imparabilmente alle spalle di Lonoce.

Ferretti disperato a terra dopo l’autogol

85′ – Terza ed ultima sostituzione Turris: dentro Alma al posto di Ferretti.
87′ – Colpo di testa di un calciatore turrino su sviluppi di calcio di punizione con palla che termina alta sulla traversa.
89′ – TRIS FOGGIA! D’Andrea affonda sul lancio di Morrone e serve Curcio lasciato libero a centro area, il numero 10 rossonero colpisce con il mancino ed insacca alle spalle di Lonoce.

I calciatori del Foggia esultano dopo il gol

90′ – 4 minuti di recupero
90’+1 – Angolo in favore della Turris su cui il Foggia si difende con ordine.
90’+3 – Tiro al volo in diagonale di Vitale che termina debole sul fondo.
90’+4 – Triplice fischio! Il Foggia batte per 3-1 la Turris e ritrova la vittoria dopo quattro sconfitte ed un pareggio! Dopo lo splendido vantaggio in acrobazia di Curcio al 23′, pareggiato dal tap-in su sviluppi di corner di Loreto al 28′, nella ripresa i rossoneri trovano con l’autogol di Ferretti all’81’ ed il piattone di Curcio all’89’ un’importantissima vittoria!

Il Foggia raccolto in cerchio dopo il triplice fischio

Tabellino
Turris – Foggia 1-3
23′ e 89′ Curcio (Fog), 28′ Loreto (Tur), 81′ aut. Ferretti (Fog)

Turris (3-4-2-1): Lonoce; Ferretti (85′ Alma), Lorenzini, Loreto; Da Dalt, Tascone, Romano, D’Ignazio; Persano (60′ Di Nunzio), Giannone; Boiciuc (76′ Ventola)
A disp.: Abagnale, Lame, Esposito, Fabiano, Signorelli, Pitzalis, Carannante, Brandi, Rainone
All.: Caneo
Foggia (3-5-1-1): Fumagalli; Anelli, Gavazzi, Del Prete (67′ Agostinone); Kalombo (61′ Baldé), Garofalo, Salvi (8′ Vitale), Morrone, Di Jenno; Curcio; D’Andrea
A disp.: Di Stasio, Galeotafiore, Germinio, Pompa, Cardamone, Moreschini, Iurato, Aramini, Nivokazi
All.: Marchionni

Arbitro: Caldera di Como
1′ Assistente: Miniutti di Maniago
2′ Assistente: Lazzaroni di Udine
Quarto Ufficiale: Molinaro di Lamezia Terme

Ammoniti: 22′ Kalombo (Fog), 30′ Lorenzini (Tur), 34′ Curcio (Fog), 35′ Boiciuc (Tur), 43′ D’Ignazio (Tur)
Espulsi: 57′ Lorenzini (Tur)