Vibonese-Casertana 0-1: falchetti tutto cuore, vincono a Vibo

0
22 views

La Casertana stupisce ancora, quarto risultato utile consecutivo, di cui tre vittorie, gara non entusiasmante su un campo al limite della praticabilit�, ma vittoria importantissima.
Rete che spiana tutto ad inizio ripresa di Carlini, poi sofferenza e tanto sacrificio.
Si gioca su un campo non in perfette condizioni e le due squadre faticano a giocare palla a terra, la prima conclusione � dei padroni di casa con Saraniti che abbastanza defilato calcia a lato.
La Vibonese sembra avere la convinzione giusta e mette in difficolt� i rossobl�, bravo Rainone al 19′ a respingere una conclusione di Cogliati, poi super Ginestra prima al 20� ancora su Cogliati che calcia da pochi metri, poi un minuto dopo sul diagonale di Saraniti.
La Casertana alza il baricentro e al 22′ su angolo di Giannone Pezzella ben appostato fuori area calcia alto dopo la ribattuta della difesa.
Al 27′ � ancora Pezzella dopo schema su punizione a calciare verso la porta, questa volta guadagna un corner, il tempo della battuta e Giorno non calcia con convinzione.
La gara va verso il termine della prima frazione con due gialli in pochi minuti per Pezzella e Giorno e due conclusioni non pericolose dei calabresi con Paparusso e Saraniti.
Ultima azione di rilievo al 40メ con angolo velenoso di Franchini, risolve tutto Ginestra che manda la palla fuori area con i pugni.

Ripresa che inizia col vantaggio rossobl� con Carlini che al 1� approfitta di uno svarione difensivo e insacca alle spalle di Russo.
Vibonese stordita che comincia ad osare di pi� allungandosi in avanti, al 4� girata di Cogliati a lato, poi salvataggio fondamentale di Rainone con palla quasi in rete dopo il colpo di testa di Saraniti.
Al 9� Tedesco sostituisce Giorno con Rajcic, per gestire un po� di pi� palla e gara, e la Vibonese non trova grossi spazi.
Al 20メ occasionissima per Giannone che ben appostato sul secondo palo non insacca dopo lメassist al bacio di Carlini. Capovolgimento di fronte e palla sulla testa di Saraniti, palla sul fondo.
La gara si mette sul binario della sofferenza, con la Vibonese che tenta di trovare il pari per� senza grandi idee, colleziona a met� ripresa due angoli e una punizione dal limite, ma i rossobl� tengono duro.
Nuovo pericolo per i rossobl�: al 38� Sicignano salta pi� in alto di tutti e impatta di testa, palla che esce di un niente.
Assedio nel finale per i padroni di casa che tentano fino al 95�, Saraniti insacca anche al 91� ma � in netto fuorigioco.
Vittoria che manda la Casertana nelle posizioni alte di classifica, ma cosa ancor pi� importante che da una grande iniezione di fiducia a tutto l�ambiente.

VIBONESE-CASERTANA 0-1

VIBONESE: Russo, Franchino, Paparusso( 69メ Yabre), Giuffrida, Sicignano, Legras, Saraniti, Manzo, Sabato, Di Curzio (82メ Leonetti), Cogliati (76メ Rossetti). A disp. Cetrangolo, Chiavazzo, Scapellato, Cinquegrana, Tindo, Lettieri, Mengoni, Surace, Usai. All.: Costantino

CASERTANA: Ginestra, Finizio, Pezzella, Giorno (55メ Rajcic), Giannone, Matute, DメAlterio, Carriero, Rainone, Orlando (77メ Corado), Carlini (72メ Ramos). A disp. Anacoura, Fontanelli, Lorenzini, Potenza, De Marco, Gala, De Filippo, Taurino, Ciotola. All.: Tedesco

ARBITRO: Alessandro Pietropaolo di Modena. ASSISTENTI: Lombardi di Castellammare di Stabia e Spiniello di Avellino

RETE: 46メ Carlini

NOTE: Spettatori circa 1000. AMMONITI: Pezzella, Giorno, Rajcic(Casertana); Sabato (Vibonese)

fonte: sportcasertano.it