Andata – ritorno: la differenza punti

0
24 views

Andata e ritorno
L’utilità di valutare il cammino delle compagini di un campionato nel girone di andata piuttosto che a campi invertiti nasce dalle differenze in termini di punti che si possono verificare.
In effetti all’inizio di campionato ci possono essere squadre che iniziano bene, magari sfruttando l’amalgama pregressa, occupando i piani alti della classifica, salvo poi calare nel finale, e squadre che partono male; poi c’è da considerare l’effetto mercato di riparazione ed il periodo marzo maggio, in cui tutti lottano con i denti e la posta in palio si fa grossa.
Ecco perché si vuol evidenziare, qui di seguito, la differenza punti rispetto alle corrispondenti giornate d’andata, da parte delle squadre occupanti le prime 5 posizioni:
1. il Ravenna 2 punti in più dell’andata
2. l’Avellino 8 punti in meno
3. la Cavese 6 punti in più
4. il Foggia 6 punti in meno
5. il Taranto 1 punti in meno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui